Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Leonardo: "Ai rossoneri mancano disponibilità, Ancelotti non basta"

L'ex dirigente: "Adoro Carlo, ma non può sistemare tutto da solo"

CALCIOMERCATO MILAN LEONARDO ANCELOTTI/ MILANO - Intervenuto ai microfoni di 'Gazzetta Tv', Leonardo ha analizzato la situazione del Milan, club alla ricerca dell'allenatore che sostituisca Filippo Inzaghi, rilasciando dichiarazioni forti nei confronti dei rossoneri.

BERLUSCONI - "Per me il Milan non è Berlusconi, ma per me è stato tante anche cose. Capisco che per lui non sia stato semplice gestirlo, anche perché era anche capo del governo. In questi anni sono successe tante cose al Milan: Berlusconi avrà le sue colpe, ma anche all'interno le scelte societarie hanno portato alla rottura di rapporti".

ANCELOTTI - "Il Milan è una società che ha sempre puntato al primo posto, ma ha sempre avuto le disponibilità per farlo. Ora non le ha più e deve trovare una sua dimensione. Ancelotti? Io lo adoro, il Milan lo cerca perché può essere un punto di riferimento come lo è Mancini all'Inter, ma non può sistemare tutto all'improvviso. Se non accettasse, punterei su Inzaghi, perché cosa cambia se prendi un altro?".

S.F.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Le tre grandi d'Italia incendiano il mercato alla ricerca dei colpi giusti per la prossima stagione
Mercato   Milan   Spagna
Calciomercato Milan, Morata ha accettato: 7.5 milioni per lui
Calciomercato Milan, Morata ha accettato: 7.5 milioni per lui
Pronta l'offerta da 60 milioni per il Real. Perez può farsi tentare dall'idea di un'asta