Breaking News
  • Calcioscommesse, Trapattoni: "In Austria episodio molto strano"
© Getty Images

Calcioscommesse, Trapattoni: "In Austria episodio molto strano"

Il ct dell'Irlanda racconta un retroscena avvenuto durante il suo periodo al Salisburgo

 

CALCIOSCOMMESSE PAROLE TRAPATTONI / DUBLINO (Irlanda) - Giovanni Trapattoni parla di calcioscommesse e dello scandalo che starebbe per coinvolgere gran parte del calcio europeo durante la conferenza stampa che precede la sfida tra la sua Irlanda e la Polonia: "Ho letto che esiste una organizzazione internazionale, in italiano c'è una parola mafia, una mafia mondiale.
Quando ero in Austria eravamo primi a una giornata dalla fine del campionato, abbiamo perso e preso 3 gol in 5 minuti nel finale dell'ultima gara.
Ho detto 'è impossibile', ma ora ho letto che i giocatori si erano venduti la partita.
O erano idioti o drogati, oppure si erano venduti la partita, ma non avevo le prove".

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)