Breaking News
  • Roma, El Flaco Pastore: l'uomo in più per Di Francesco
    © Getty Images
  • Roma, El Flaco Pastore: l'uomo in più per Di Francesco
    © Getty Images

Roma, El Flaco Pastore: l'uomo in più per Di Francesco

Come cambiano i giallorossi con l'arrivo del trequartista argentino

ROMA PASTORE / Javier Pastore è un nuovo giocatore della Roma. El Flaco, il magro in italiano, arriva per rimpiazzare la partenza di Radja Nainggolan all'Inter, ed è pronto a rivoluzionare il settore offensivo della squadra di Eusebio Di Francesco. Dopo 7 anni di alti e bassi al Paris Saint Germain, il classe 1989 in questa sessione di calciomercato è tornato in Serie A e dovrà essere lui a ispirare il gioco dei giallorossi. Con Pastore, Di Francesco ha un'alternativa tattica in più, potrebbe infatti schierare l'argentino sia da trequartista, in un 4-2-3-1, affiancato da Under e Perotti e a sostegno della prima punta Edin Dzeko, sia da mezz'ala nel centrocampo a 3, per completare il 4-3-3 tanto amato da mister Eusebio Di Francesco sin dai tempi del Sassuolo. Lo ha detto anche nella conferenza di presentazione lo stesso Pastore: "Penso che Di Francesco abbia voglia di schierarmi mezz'ala. Io sono comunque disponibile per giocare in più ruoli".

Ma non solo, con l'arrivo, già ufficializzato settimane fa, di Bryan Cristante, l'allenatore della Roma ha a disposizione in rosa due giocatori totalmente complementari per caratteristiche. Il primo può infatti disporre di un'enorme forza fisica, il secondo può essere il cervello offensivo della Roma che verrà.

Roma, Javier Pastore: l'uomo d'esperienza per il salto di qualità

Le diverse stagioni al PSG fanno di Javier Pastore un uomo di sicuro affidamento anche per la prossima Champions League, data l'enorme esperienza internazionale dell'ex giocatore del Palermo. Sono complessivamente 50 le presenze in campo europeo del Flaco, condite da 7 reti, di cui 4 in Champions League. Con l'arrivo dunque di Pastore, il calciomercato Roma spicca il volo già dal mese di giugno. Il centrocampista argentino è solo l'ultimo tassello di una campagna acquisti che ha portato giovani di belle prospettive come Coric e Kluivert, e uomini di esperienza come Ivan Marcano, e ora Pastore. L'ultimo verdetto spetta al campo, per decretare se El Flaco riuscirà a mettere la sua impronta su una squadra, la Roma, che cerca di riconfermarsi sia in Serie A che in Champions League.

Giorgio Trobbiani

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)