Breaking News
  • Lipsia, UFFICIALE: Hasenhüttl va via
    © Getty Images

Lipsia, UFFICIALE: Hasenhüttl va via

Club e allenatore hanno deciso di comune accordo di separarsi

LIPSIA HASENHUTTL / Ralph Hasenhüttl non è più l'allenatore del Lipsia: il club tedesco ha annunciato il divorzio con l'allenatore, decisione presa di comune accordo tra le parti. Il tecnico avrebbe voluto prolungare il suo contratto, in scadenza nel 2019, mentre la società avrebbe voluto continuare insieme fino al termine della prossima stagione.

Una diversa visione di intenti che ha portato allenataore e club ad accordarsi per mettere fine all'attuale contratto: "E' comprensibile che il club abbia deciso di non prolungare il mio attuale contratto, ma abbiamo convenuto che non sarebbe stato ideale per entrambe le parti affrontare l'ultimo ano di riguardo senza chiarezza sul mio futuro a lungo termine" ha spiegato Hasenhüttl sul sito della società, mentre il direttore sportivo Rangnick ha affermato: "Mi sarebbe piaciuto molto continuare nella prossima stagione con Ralph Hasenhüttl. Ero convinto che un altro anno di contratto fosse sufficiente per continuare insieme, per lui però non c'era alternativa a un prolungamento del contratto. Con cuore pesante abbiamo accettato la sua richiesta di rescidere il contratto". 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)