Breaking News
  • Juventus-Roma, Nainggolan e Landucci: "Tensione? Mi ha mandato..."
    © Getty Images

Juventus-Roma, Nainggolan e Landucci: "Tensione? Mi ha mandato..."

Il centrocampista dei giallorossi così dopo la gara persa contro i bianconeri

JUVENTUS ROMA NAINGGOLAN / Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, è intervenuto a 'Sky Sport' dopo il ko esterno contro la Juventus: "E' un altro sistema, ma penso che le occasioni per far gol ci siano, ho preso diversi pali. La Juve è una grande squadra che nel primo tempo ha fatto molto bene, nella ripresa abbiamo avuto più chance davanti, ma se non segni diventa dura. Alle volte si deve pensare di più a coprire, il pressing non ci è riuscito bene. Se pareggiamo con El Shaarawy magari parliamo di un'altra sfida, gli episodi sono decisivi in gare come questa.

Capita venire qua e dover fare una certa partita, c'è solo rammarico per quello. In casa loro si possono anche permettere di lasciare i giocatori alti, da dentro il campo avevo la sensazione di essere in ritardo, difficile stare col cu** in mezzo a due, diciamo così".

A 'Premium Sport' ha aggiunto: "Schick era un po' giù, è normale, un'occasione del genere magari nel passato l'avrebbe messa dentro facilmente. Tensione con Landucci? Volevo stringergli la mano perché l'ho avuto a Cagliari, per rispetto saluto sempre chi mi ha aiutato a crescere. Mi ha mandato a quel paese, è andato dritto così".

Calciomercato.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)