Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Napoli, Soldati: "A breve incontro per Allan"

Il presidente dell'Udinese parla dell'interesse degli azzurri per il brasiliano

CALCIOMERCATO NAPOLI SOLDATI ALLAN UDINESE / NAPOLI - Potrebbero essere giorni importanti per il calciomercato Napoli: oggi è previsto l'incontro con l'Empoli per Valdifiori e Hysaj, mentre a breve ci sarà l'assalto ad Allan dell'Udinese.
Proprio su quest'ultimo è intervenuto il presidente dei friulani Franco Soldati, smentendo alcune indiscrezioni trapelate negli ultimi giorni ed escludendo la possibilità di inserire nell'affare delle contropartite. 

Soldati a 'Kiss Kiss Napoli' ha affermato: "Ad oggi Allan è un calciatore dell'Udinese ed è bene precisarlo.
Poi fin quando lo sarà dipende dalla società azzurra non da me.
Sui giornali ho letto tante cose non vere in questi giorni: quel che è certo è che il calciatore ha un valore importante e non abbiamo intenzione di svendere i nostri gioielli". 

Un messaggio diretto proprio al Napoli, al quale segue un altro: "Contropartite tecniche? Difficilmente Pozzo, che è il nostro stratega per il calciomercato, ha fatto operazioni di questo tipo.
Di solito ha prima venduto un calciatore per poi acquistarne un altro poco dopo".

Insomma se gli azzurri vogliono davvero Allan dovranno sborsare la cifra richiesta dall'Udinese senza poter sperare di abbassare l'esborso economico.
Di questo si parlerà in un incontro che Soldati ritiene ci sarà a breve: "Quando ci sarà l'incontro col Napoli? Non lo so, ma sicuramente in tempi brevi.
Sempre se ci sarà".

L'arrivo di Allan potrebbe rinforzare un reparto che vedrà molte facce nuove: tra i centrocampista attualmente nella rosa del Napoli, infatti, soltanto David Lopez può sentirsi sicuro della conferma.
Per Jorginho (in comproprietà con il Verona), Gargano e Inler, invece, il futuro potrebbe essere lontano dagli azzurri.
Così, insieme ad Allan, gli azzurri dovranno effettuare altri acquisti: detto di Valdifiori, il reparto mediano di Sarri potrebbe contare anche Hamsik (nel 4-3-1-2 potrebbe essere arretrato) e si continua a seguire Roberto Soriano della Sampdoria

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter   Udinese
    VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano del 12 aprile
    VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT - Il telegiornale pomeridiano del 12 aprile
    Appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
    Mercato   Juventus   Udinese
    Calciomercato Juventus, duello col Milan per De Paul. E il Napoli...
    Calciomercato Juventus, duello col Milan per De Paul. E il Napoli...
    I bianconeri monitorano da tempo il calciatore dell'Udinese
    Mercato   Juventus   Udinese
    Calciomercato Juventus, Bonato su Meret: "Si sono informati tutti i top club"
    Calciomercato Juventus, Bonato su Meret: "Si sono informati tutti i top club"
    Il direttore sportivo dell'Udinese fa il punto sul portiere che sta brillando in prestito alla Spal
    Mercato   Juventus   Udinese
    Calciomercato Juventus, Meret avverte: "Una big? Meglio giocare!". E Donnarumma...
    Calciomercato Juventus, Meret avverte: "Una big? Meglio giocare!". E Donnarumma...
    Il portiere classe 1997, di proprietà dell'Udinese, milita attualmente nella Spal
    Mercato   Juventus   Udinese
    Calciomercato Napoli, da risolvere il caso portieri: nel mirino c'è Meret
    Calciomercato Napoli, da risolvere il caso portieri: nel mirino c'è Meret
    Reina potrebbe fargli da chioccia nella prossima stagione, quella dei 35 anni
    Mercato   Juventus   Udinese
    Calciomercato Juventus, Bonucci: "Di offerte ne ho ricevute, stavo già studiando inglese..."
    Calciomercato Juventus, Bonucci: "Di offerte ne ho ricevute, stavo già studiando inglese..."
    Il difensore dei bianconeri, ha parlato al termine del match pareggiato contro l'Udinese, grazie ad una sua rete
    Mercato   Juventus   Udinese
    Udinese-Juventus, Marotta: "Bonucci? Se firmi hai dei doveri. Su Allegri..."
    Udinese-Juventus, Marotta: "Bonucci? Se firmi hai dei doveri. Su Allegri..."
    Ecco le parole dell'amministratore delegato bianconero, che risponde al centrale difensivo