• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, il borsino dell'attacco: dentro Lapadula. Che succede con Bacca?

Calciomercato Milan, il borsino dell'attacco: dentro Lapadula. Che succede con Bacca?

Balotelli al Liverpool, Menez e Luiz Adriano in partenza. Niang: si ascoltano offerte


Carlos Bacca ©Getty Images

24/06/2016 18:28

CALCIOMERCATO MILAN LAPADULA BACCA ATTACCO / MILANO - Oggi è iniziato ufficialmente il calciomercato Milan: Gianluca Lapadula è rossonero. Soffiato a JuventusNapoli e Sassuolo che si erano mosse in anticipo. Un colpo italiano che getta anche alcuni indizi sul futuro dei rossoneri: l''italianità' è uno dei must pronunciati dal Presidente Berlusconi; questo vuol dire che il Milan non si vende? Difficile a dirsi, ma questo è un acquisto suo e non della cordata cinese. L'arrivo di Lapadula senza dubbio porta a fare delle riflessioni: sarà o non sarà il titolare in attacco e soprattutto nell'attacco di chi? Di Brocchi, di Giampaolo, di de Boer? Più si avvicina il ritiro estivo e più salgono logicamente le quotazioni che confermano il primo dei tre allenatori, ma niente è da escludersi nell'estate del 'Diavolo'.

Da valutare il resto del reparto offensivo: Balotelli tornerà al Liverpool e Boateng non sarà confermato, due certezze. Da diramare invece le questioni Menez e Luiz Adriano che sono ai margini del progetto, ma possono ancora portare qualcosa nelle casse del Milan se fossero venduti bene. Proposte interessanti per il momento non ci sono, ma la sessione è lunga. Discorso diverso invece per Niang che non ha dimostrato a pieno il proprio valore, ma ha la fiducia dei rossoneri dal punto di vista tecnico e tattico. Per la sua partenza serve un'offerta seria, da oltre 10 milioni di euro verosimilmente.

Eccoci infine a Carlos Bacca, il più forte là davanti, il più prolifico e di conseguenza quello che attira le big europee con le loro valigette piene di contante. Il colombiano è appena uscito di scena dalla Copa America e se le riflessioni sul suo futuro erano state rimandate, adesso invece vanno affrontate. Dalla Spagna sono vigili ed osservano l'evolversi della faccenda, specie l'Atletico Madrid. Ai microfoni di Calciomercato.it l'agente di Bacca aveva confessato come molte squadre lo seguissero: il Milan deve prendere una decisione. Certo che con quei 40 milioni di euro - per meno non se ne va - potrebbe partire l'assalto ad uno tra Zaza e Gabbiadini.

O.P.




Commenta con Facebook