• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Reschke: "Abbiamo Lewandowski, non c'è ragione di prendere Higuain"

Calciomercato Napoli, Reschke: "Abbiamo Lewandowski, non c'è ragione di prendere Higuain"

Il direttore tecnico del Bayern spegne le voci sul polacco e sul 'Pipita'


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

03/06/2016 12:52

CALCIOMERCATO NAPOLI RESCHKE LEWANDOWSKI HIGUAIN / NAPOLI - Il Bayern Monaco non venderà Robert Lewandowski e non acquisterà Gonzalo Higuain. Chiaro e diretto, il direttore tecnico dei bavaresi Michael Reschke interviene ai microfoni di 'Radio Crc' e spegne le voci di calciomercato sui due attaccanti: "Lewandowski giocherà nel Bayern anche l'anno prossimo e non c'è nessun dubbio in merito. Ha altri tre anni di contratto con noi e sappiamo di avere in rosa il numero 9 più forte al mondo, per questo non c'è alcuna possibilità che venga venduto. Higuain è tra i 3-4 più forti, ma noi abbiamo il migliore. Per questo motivo non c'è ragione di prendere un altro attaccante, non avrebbe senso per noi e nemmeno per il calciatore".

Reschke, poi, si sofferma anche sulle indiscrezioni che vorrebbero il Bayern sulle tracce di Hysaj e Koulibaly: "Come politica non parliamo di giocatori di proprietà di altre squadre. Si tratta di una speculazione, noi lavoriamo seriamente e non commentiamo le voci. Quando vogliamo un giocatore lo prendiamo".

E conclude: "Hummels e Renato Sanches? Diversi mesi fa decidemmo di prenderli e l'abbiamo fatto. Adesso monitoriamo il mercato, ma non c'è fretta di concludere altri acquisti. Lavoriamo per il futuro. Ancelotti è tra i migliori al mondo, sono rimasto impressionato dalla cura dei dettagli e credo possa fare un grande lavoro qui al Bayern". 

 




Commenta con Facebook