• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Ben Arfa: "Ammiro i rossoneri. Non condannate Balotelli"

Calciomercato Milan, Ben Arfa: "Ammiro i rossoneri. Non condannate Balotelli"

Il fantasista francese del Nizza: "Seguo la Serie A ma non ho ancora deciso"


Hatem Ben Arfa ©Getty Images
Maurizio Russo

24/05/2016 10:03

CALCIOMERCATO MILAN BEN ARFA BALOTELLI / NIZZA (Francia) - Hatem Ben Arfa sta vivendo una seconda giovinezza a 29 anni. Dopo essere stato considerato da giovanissimo il nuovo fenomeno del calcio francese, tanto da scomodare i paragoni con gente come Wiltord e Zidane, il fantasista transalpino era rimasto senza squadra a seguito della fallimentare esperienza in Premier League con le maglie di Newcastle e Hull City. E questa stagione Ben Arfa ha trascinato il Nizza ad un passo dalla Champions League, riportando comunque i rossoneri in Europa a suon di gol (17) e assist (5). Il club della Costa Azzurra ha voluto scommettere su di lui ed ha parzialmente vinto, visto che avendogli fatto un contratto di un solo anno, la prossima estate l'ex Lione si svincolerà e fino alla firma potrebbe essere uno dei tormentoni di calciomercato, visto che le offerte non gli mancano, anche dall'Italia dove alla finestra ci sono Lazio, Milan, Juventus e Inter. "Il mio percorso è stato tutto un saliscendi. Sono andato su molto presto e poi giù in picchiata. Un anno fa ero a un passo dall’addio, ma non mi sarei mai perdonato l’idea che si parlasse di me come di un talento sprecato. Oggi voglio arrivare al top e ringrazio il Nizza: allenatore, compagni e società mi hanno dato fiducia. Ho imparato dai miei tanti errori, ma è la mia vita e non la rinnego - ha detto Ben Arfa alla 'Gazzetta dello Sport' - A volte sono stato impaziente, non giocavo e non ho saputo aspettare il mio turno. In campo cerco di trasmettere l’amore per il calcio ai tifosi. Non sempre riesce, ma ci provo".

Una carriera, quella di Ben Arfa, che somiglia molto a quella di Mario Balotelli, il cui futuro resta incerto stando agli ultimi rumors che riguardano il calciomercato Milan: "Qualche giorno fa mi chiedevo come potesse sprecare il suo immenso talento. Gli consiglierei di porsi le domande giuste, chiedersi cosa voglia fare del suo calcio. Non va condannato. La rinascita si costruisce passo dopo passo. È giovane, e poi io all’Hull ero messo molto peggio di lui che è ancora al Milan, un grande club, anche se non è il Milan del rivoluzionario Sacchi, una delle squadre che ammiro di più nella storia del calcio. La Serie A la seguo ancora, ma non ho ancora deciso il mio futuro".




Commenta con Facebook