• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Coppa Italia > Coppa Italia, dall'Inter alla Juve entrano in gioco le big: le probabili formazioni e dove vederle i

Coppa Italia, dall'Inter alla Juve entrano in gioco le big: le probabili formazioni e dove vederle in tv

Questa sera i nerazzurri saranno impegnati a San Siro contro il Cagliari


Roberto Mancini ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

15/12/2015 11:30

COPPA ITALIA INTER JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI DOVE VEDERLE IN TV / ROMA - Manca ormai poco alla fine del 2015: se i pensieri di molti sono rivolti al calciomercato che riaprirà i battenti nel mese di gennaio inizia oggi un'interessante tre giorni di Coppa Italia. Se ad aprire le danze sarà il Genoa di Gasperini con l'Alessandria nel tardo pomeriggio, c'è grande attesa per l'Inter che sfiderà il Cagliari a San Siro in serata. Ma entro giovedì tutte le big esordiranno nella competizione che si concluderà nella finale di maggio allo stadio 'Olimpico'. Coppa Italia, Inter-Cagliari è il clou della prima giornata del tabellone degli ottavi di finale, che tra domani e dopodomani proporrà Roma-Spezia, Napoli-Verona, Juventus-Torino e Sampdoria-Milan: le probabili formazioni e dove vedere le partite in tv.

 

COPPA ITALIA, GENOA-ALESSANDRIA E INTER-CAGLIARI: LE PROBABILI FORMAZIONI

Alle 19:15 il Genoa, a Marassi affronterà l'Alessandria (diretta tv Raisport 1): Gasperini, contro i piemontesi che hanno sorprendentemente eliminato il Palermo, spera di poter rialzare la testa dopo un periodo difficile. Queste le probabili formazioni:

GENOA (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Ansaldi; Figueiras, Costa, Rincon, Laxalt; Lazovic, Pavoletti, Perotti. Allenatore: Gasperini.

ALESSANDRIA (4-3-3): Vannucchi; Celjak, Sosa, Sirri, Manfrin; Nicco, Loviso, Branca; Marras, Marconi, Iunco. Allenatore: Gregucci.

Alle 21 (diretta tv su Rai 2) occhi puntati suli nerazzurri di Mancini, squadra che le news serie A danno in grandissima forma: l'Inter, che sul mercato continua a pensare all'ipotesi Calleri, se la vedrà con il temibile Cagliari di Rastelli. Le due squadre dovrebbero scendere in campo così:

INTER (4-2-3-1): Carrizo; Nagatomo, Murillo, Jesus, D'Ambrosio; Kondogbia, Medel; Brozovic, Manaj, Biabiany; Palacio. All. Mancini.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Pisacane, Benedetti, Krajnc, Murru; Deiola, Di Gennaro, Tello; Joao Pedro; Giannetti, Cerri. All. Rastelli.

 

COPPA ITALIA, IL DERBY JUVENTUS-TORINO SFIDA CLOU DEL MERCOLEDI'

Molto intenso il programma della giornata di domani: aprirà la Roma di Garcia che ospiterà lo Spezia, seguita da Fiorentina-Carpi, Napoli-Verona e soprattutto Juventus-Torino, derby della Mole e vero big match del turno. Di seguito probabili formazioni e programazione televisiva:

ROMA-SPEZIA (mercoledì ore 14:30, Rai 2)

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Rudiger, Castan, Palmieri; Pjanic, Keita, Vainqueur; Salah, Iturbe, Iago Falque. Allenatore: Garcia.

SPEZIA (4-4-2): Chichizola; Valentini, Piccolo, Terzi, Migliore; Ciurria, Martic, Juande, Situm; Nené, Catellani. Allenatore: Di Carlo.

FIORENTINA-CARPI (mercoledì ore 16:30, Rai 3)

FIORENTINA (4-3-3): Sepe; Gilberto, Roncaglia, Astori, Pasqual; Suarez, Mati Fernandez, Vecino; Verdù, Rossi, Babacar. Allenatore: Sousa.

CARPI (4-3-3): Brkic; Wallace, Gagliolo, Letizia, Gabriel Silva; Gino, Marrone, Martinho; Lazzari, Matos, Borriello. Allenatore: Castori.

NAPOLI-VERONA (mercoledì ore 19:00, Rai 2)

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Albiol, Strinic; Lopez, Valdifiori, Chalobah; Mertens, Callejon, El Kaddouri. Allenatore: Sarri.

VERONA (4-3-3): Coppola; Winck, Bianchetti, Helander, Badan; Checchin, Zaccagni, Wszolek; Jankovic, Fares, Tupta. Allenatore: Delneri.

JUVENTUS-TORINO (mercoledì ore 20:45, Rai 1)

JUVENTUS (4-3-3): Neto; Lichtsteiner, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Lemina, Sturaro, Marchisio; Cuadrado, Morata, Dybala. Allenatore: Allegri.

TORINO (3-5-2): Padelli, Glik, Moretti, Bovo; Avelar, Benassi, Baselli, Vives, Bruno Peres; Quagliarella, Belotti. Allenatore: Ventura.

 

COPPA ITALIA, IL PROGRAMMA SI CHIUDE GIOVEDI' CON LAZIO-UDINESE E SAMPDORIA-MILAN

La tre giorni si concluderà giovedì con due sfide molto interessanti: all''Olimpico' la Lazio di Pioli, in piena crisi e che dovrà anche fare a meno dell'infortunato Marchetti, cercherà di voltare pagina contro l'Udinese di Colantuono reduce dalla pesante sconfitta interna con l'Inter. In serata a Marassi la Sampdoria di Montella cercherà di fare uno scherzetto al Milan dell'ex Mihajlovic, in una partita tra squadre che per problemi diversi stanno deludendo le attese.

LAZIO-UDINESE (giovedì ore 16:00, Rai 3)

LAZIO (4-2-3-1): Berisha; Konko, Gentiletti, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Oikonomidis; Matri. Allenatore: Pioli.

UDINESE (3-5-2): Meret; Wague, Domizzi, Piris; Adnan, Iturra, Lodi, Marquinho, Edenilson; Thereau, Aguirre. Allenatore: Colantuono.

MILAN-SAMPDORIA (giovedì ore 21:00, Rai 2)

SAMPDORIA (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Moisander, Zukanovic, Regini; Fernando, Barreto, Soriano; Carbonero, Muriel, Bonazzoli. Allenatore: Montella.

MILAN (4-4-2): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio; Cerci, Kucka, Bertolacci, Honda; Balotelli, Niang. Allenatore: Mihajlovic.




Commenta con Facebook