• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Udinese, 'enigma' Dzeko: non segna, ma con lui Garcia trova l'equilibrio

Roma-Udinese, 'enigma' Dzeko: non segna, ma con lui Garcia trova l'equilibrio

Questa sera il bosniaco sarà titolare in attacco: finora ha segnato solo alla Juventus


Edin Dzeko (Getty Images)
Marco Di Federico

28/10/2015 09:40

DZEKO GARCIA UDINESE / ROMA - Nella Roma che questa sera vuole mantenere la testa della classifica tutti gli occhi saranno puntati su Edin Dzeko, il fiore all'occhiello dell'ultimo calciomercato giallorosso, finora ancora lontano dall'essere il bomber che cercava Rudi Garcia. Colpa anche della lesione al collaterale mediale del ginocchio che l'ha tenuto ai box un mese, ma il bosniaco sta diventando quasi un 'caso tattico' per la Roma.

Lo dicono i numeri. Nelle sette gare in cui ha giocato, la media gol dei giallorossi è di 1,55 a partita, contro i 3 gol a partita che i giallorossi segnano senza di lui. Negli anni scorsi Garcia ha sempre sfruttato il gioco in ripartenza con Gervinho ed in questa stagione può contare anche su un altro 'velocista' come Salah: in questa ottica, Dzeko va in difficoltà per caratteristiche fisiche e finora è servito più come sponda e nel lavoro da boa che come finalizzatore. Lui segna meno ma anche la Roma prende meno gol: con l'ex City in campo c'è più equilibrio, perché lui si sacrifica molto per aiutare i compagni in difesa. Con la conseguenza, però, di essere meno presente in zona gol. Un enigma tattico che finora non può creare problemi, visto che la Roma vince, ma che in futuro andrà risolto.




Commenta con Facebook