• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Cerci: "I fischi della 'Maratona' sono una pugnalata alle spalle"

Milan, Cerci: "I fischi della 'Maratona' sono una pugnalata alle spalle"

Sfogo su Facebook dell'ex esterno del Torino, ora in rossonero


Alessio Cerci (Getty Images)

18/10/2015 12:47

MILAN CERCI FISCHI MARATONA / MILANO - Da eroe ad avversario da fischiare: nel calcio la distanza gli idoli dai rivali è talmente breve da essere quasi invisibile. Se ne è reso conto ieri Alessio Cerci, fischiato dalla Curva 'Maratona', gli stessi tifosi che un paio di anni fa esultavano ai suoi gol. L'esterno ex Torino, ora al Milan, non si aspettava tale accoglienza e si sfoga con un post su Facebook: "I fischi della Maratona sono la pugnalata alle spalle che mai mi sarei aspettato. Martin Luther King diceva che non ci può essere profonda delusione dove non c'è un amore profondo. Allora provo a consolarmi così, lavoro e vado avanti anche stavolta. Buona Domenica a tutti, Alessio".

B.D.S.



I fischi della Maratona sono la pugnalata alle spalle che mai mi sarei aspettato .Martin Luther King diceva che non ci...

Posted by Alessio Cerci on Domenica 18 ottobre 2015

Commenta con Facebook