• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della sesta giornata

Serie A, le probabili formazioni della sesta giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Salah (Getty Images)

26/09/2015 10:20

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI SESTA GIORNATA / ROMA - La sesta giornata di Serie A parte col botto. Nell'anticipo serale del sabato, infatti, allo stadio 'San Paolo' si sfideranno Napoli e Juventus: chi perde rischia di dover dire addio già da adesso al sogno Scudetto. Nel pomeriggio da non sottovalutare Roma-Carpi, con i capitolini che sono dinanzi ad un importante crocevia per la loro stagione. Posta in palio altissima incredibilmente nel match tra Sassuolo e Chievo, con le due compagini che si giocheranno il terzo posto. Sfida di altissimo livello, infine, per l'Inter capolista, che domani sera dovrà affrontare la Fiorentina seconda in classifica. Due posticipi al lunedì. Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it


ROMA-CARPI sabato ore 18:00

LE ULTIME – La Roma è chiamata a dare una risposta forte dinanzi ai propri tifosi. Garcia si affiderà ancora una volta all'uomo più in forma del momento, Salah. In difesa, invece, dovrebbe trovare spazio come centrale De Rossi. Il Carpi, da par suo, dopo il punto conquistato ai danni del Napoli vuole fare lo sgambetto ad un'altra grande. In attacco spazio al tandem Matos-Borriello, con quest'ultimo in grande spolvero nelle ultime partite.

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, De Rossi, Manolas, Digne; Nainggolan, Keita, Pjanic; Salah, Dzeko, Gervinho. A disp.: Lobont, Castan, Gyomber, Torosidis, Maicon, Uçan, Ponce, Iturbe, Vainqueur, Iago. All. Garcia

Ballottaggi: Pjanic 55%-Vainqueur 45%, De Rossi 60%-Castan 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Strootman, Szczesny, Capradossi

CARPI (3-5-1-1): Brkic; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo; Letizia, Lollo, Cofie, Fedele, Gabriel Silva; Matos; Borriello. A disp.: Benussi, Bubnjic, Wallace, Bianco, Martinho, Lazzari, Di Gaudio, Iniguez, Mbakogu, Pasciuti, Lasagna. All. Castori

Ballottaggi: Letizia 65%-Di Gaudio 35%, Matos 55%- Mbakogu 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Marrone, Spolli, Wilckzek, Gino, Liotti

Andrea Corti

 

NAPOLI-JUVENTUS sabato ore 20:45

LE ULTIME – Il Napoli di Sarri indossa il vestito buono per la notte del ‘San Paolo’. Probabile l'impiego dal primo minuto del terzetto Callejon-Higuain-Insigne. A centrocampo, nonostante i tanti impegni ravvicinati, dovrebbe essere riconfermato l’ammazza-Juve, capitan Hamsik (5 le reti segnate ai bianconeri in campionato). Per Allegri, invece, confermato a metà campo Lemina, dovrebbero ritrovare una casacca da titolare Dybala e Morata, con quest’ultimo di ritorno dall’infortunio. 


NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Gabriel, Rafael, Henrique, Chiriches, Maggio, Strinic, Chalobah, Lopez, Valdifiori, El Kaddouri, Gabbiadini, Mertens. All. Sarri

Ballottaggi: Callejon 60%-Gabbiadini 40%, Koulibaly 60%-Chiriches 40%
Squalificati: -
Indisponibili: -

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Bonucci, Barzagli, Chiellini; Cuadrado, Lemina, Hernanes, Pogba, Evra; Dybala, Morata. A disp.: Neto, Audero, Caceres, Padoin, Rugani, Pereyra, Sturaro, Favilli, Vitale, Zaza, Alex Sandro. All. Allegri

Ballottaggi: Lemina 55%-Pereyra 45%, Morata 60%-Zaza 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Asamoah, Khedira, Marchisio, Lichtsteiner, Mandzukic, Rubinho

Antonio Papa

 

GENOA-MILAN domenica ore 12:30

LE ULTIME – Il Genoa dovrà fare i conti con le squalifiche di Cissokho e Pandev. In attacco per i rossoblu quindi spazio a Lazovic. Il Milan, invece, è pronto ad affidarsi nuovamente a Balotelli in avanti, che questa volta dovrebbe far rifiatare Bacca. Per i rossoneri ci dovrebbe essere spazio anche per il giovanissimo Calabria.

GENOA (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Izzo; Marchese, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Perotti, Lazovic, Ntcham. A disp.: Ujkani, Sommariva, Ierardi, Figueiras, Capel, Tachtsidis, Asencio Raul. All. Gasperini

Ballottaggi: Lazovic 55%-Capel 45%, Marchese 60%-Figueiras 40%
Squalificati: Cissokho, Pandev
Indisponibili: Perin, Tambè, Pavoletti, Gakpè, Tino Costa, Munoz

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; Calabria, Romagnoli, Zapata, De Sciglio; De Jong, Montolivo, Bertolacci; Bonaventura; Luiz Adriano, Balotelli. A disp.: Abbiati, Donnarumma, Alex, Ely, Honda, Nocerino, Mauri, Poli, Suso, Bacca, Cerci. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Bertolacci 60%-Honda 40%, Balotelli 55%-Bacca 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Niang, Menez, Antonelli, Abate, Kucka, Mexes

Andrea Della Sala

 

BOLOGNA-UDINESE domenica ore 15:00

LE ULTIME – Il Bologna ha bisogno assolutamente di una vittoria per scacciare la crisi di punti e abbandonare la zona retrocessione. Rossi dovrebbe affidarsi nuovamente a Destro in attacco. L’Udinese, invece, dopo un inizio straordinario grazie alla vittoria contro la Juventus, ha in seguito collezionato solo sconfitte. Colantuono dovrebbe lasciare in panchina l’ottimo Zapata di queste ultime due giornate in favore del più fresco Thereau.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Ferrari, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Taider, Diawara, Brighi; Brienza, Destro, Mounier. A disp.: Da Costa, Maietta, Mbaye, Crisetig, Mancosu, Acquafresca, Rossettini, Morleo, Falco, Crimi, Pulgar, Rizzo. All. Rossi

Ballottaggi: Gastaldello 60%-Rossettini 40%
Squalificati: 
Indisponibili: Krafth, Giaccherini, Donsah, Zuculini

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Domizzi, Piris; Edenilson, Badu, Iturra, Kone, Adnan; Thereau, Di Natale. A disp.: Meret, Romo, Danilo, Widmer, Heurtaux, Felipe, Marquinho, Aguirre, Pasquale, Zapata, Insua. All. Colantuono

Ballottaggi: Wague 55%-Heurtaux 45%, Di Natale 55%-Zapata 45%
Squalificati: Bruno Fernandes
Indisponibili: Guilherme, Merkel

Omar Parretti

 

SASSUOLO-CHIEVO domenica ore 15:00

LE ULTIME – Sfida d’alta classifica per il Sassuolo di Di Francesco, che in attacco dovrebbe ritrovare Defrel e Berardi. Il Chievo, invece, per continuare a sognare, dovrebbe riconfermare il tandem d’attacco Meggiorini-Paloschi. Per i veronesi ancora fermo ai box Radovanovic.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Floro Flores, Defrel, Berardi. A disp.: Pegolo, Pomini, Gazzola, Longhi, Sansone, Ariaudo, Terranova, Biondini, Laribi, Politano, Falcinelli, Floccari. All. Di Francesco

Ballottaggi: Floro Flores 65%-Politano 35%, Defrel 65%-Floccari 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Antei

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi. A disp.: Seculin, Bressan, Dainelli, Sardo, Cacciatore, Pinzi, Christiansen, Pepe, Pellissier, Inglese, Mattiello. All. Maran

Ballottaggi: Gamberini 55%-Dainelli 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Izco, Radovanovic, Mpoku

Lorenzo Polimanti

 

TORINO-PALERMO domenica ore 15:00

LE ULTIME – Il Toro dopo la sconfitta patita sul campo del Chievo vuole rialzare la testa. Ventura potrebbe optare per Belotti ad affiancare l’inamovibile Quagliarella. Il Palermo, invece, dopo la debacle casalinga contro il Sassuolo, dovrebbe affidarsi nuovamente al duo d’attacco Vazquez-Gilardino, entrambi ancora a secco di gol.

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Obi, Molinaro; Quagliarella, Belotti. A disp.: Ichazo, Castellazzi, Gaston Silva, Jansson, Bruno Peres, Gazzi, Acquah, Baselli, Amauri, Martinez, Maxi Lopez, Prcic. All. Ventura

Ballottaggi: Zappacosta 55%-Bruno Peres 45%, Belotti 60%-Maxi Lopez 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Farnerud, Maksimovic, Avelar

PALERMO (3-5-2): Colombi; Vitiello, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli, Maresca, Hilijemark, Jajalo, Lazaar; Vazquez, Gilardino. A disp.: Alastra, Struna, Andelkovic, Goldaniga, Daprelà, Brugman, Quaison, Chochev, Cassini, Trajkovski. All. Iachini

Ballottaggi: Maresca 60%-Quaison 40%, Lazaar 60%-Daprelà 40%
Squalificati: Rigoni
Indisponibili: Bolzoni, Morganella, Sorrentino, Djurdjevic

Giorgio Musso

 

VERONA-LAZIO domenica ore 15:00

LE ULTIMEMandorlini è in emergenza assoluta in attacco. Dopo l’infortunio di Toni, infatti, il tecnico degli scaligeri deve fare i conti anche con l’assenza di Pazzini, che è uscito malconcio dal match contro l’Inter. Per i gialloblu spazio in attacco a Juanito Gomez. La Lazio, invece, dopo l’ottima vittoria ai danni del Genoa dovrebbe riconfermare Djordjevic, che sembra aver recuperato perfettamente dal grave infortunio della scorsa stagione e appare già in grandissima forma.

VERONA (4-3-3): Rafael; Pisano, Bianchetti, Moras, Souprayen; Sala, Viviani, Greco; Siligardi, Juanito Gomez, Jankovic. A disp.: Gollini, Coppola, Helander, Vencato, Albertazzi, Winck, Zaccagni, Wszolek, Matuzalem, Guglielmelli. All. Mandorlini

Ballottaggi: Siligardi 65%-Wszolek 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Hallfredsson, Fares, Marquez, Toni, Pazzini, Romulo, Ionita

LAZIO (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Hoedt, Radu; Onazi, Parolo; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Lulic; Djordjevc. A disp.: Berisha, Braafheid, Gentiletti, Patric, Cataldi, Mauri, Oikonomidis, Kishna, Keita, Guerrieri, Seck, Murgia. All. Pioli

Ballottaggi: Onazi 65%-Cataldi35%, Hoedt 60%-Gentiletti 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Biglia, Klose, De Vrij, Candreva, Konko, Matri, Morrison

Michele Furlan

 

INTER-FIORENTINA domenica ore 20:45

LE ULTIMEMancini vuole la sesta vittoria consecutiva e per agguantarla è pronto a schierare di nuovo Jovetic dal primo minuto, dopo il turno di riposo concessogli contro il Verona. La Fiorentina, invece, dopo il successo ai danni del Bologna continua a puntare sul croato Kalinic che, galvanizzato dalla prima rete in Serie A, promette battaglia ai nerazzurri.

INTER (4-3-3): Handanovic; Santon, Miranda, Medel, Telles; Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Jovetic. A disp.: Carrizo, Murillo, Ranocchia, Juan Jesus, Ljajic, Montoya, D'Ambrosio, Nagatomo, Gnoukouri, Guarin, Palacio, Biabiany. All. Mancini

Ballottaggi: Telles 55%-Juan Jesus 45%, Brozovic 55%-Guarin 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Dodo', Vidic, Manaj

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Blaszczykowski, Badelj, Vecino, Marcos Alonso; Bernardeschi, Borja Valero; Kalinic. A disp.: Sepe, Tomovic, Diakhate, Gilberto, Fernandez, Verdù, Ilicic, Rebic, Babacar, Rossi, Suarez. All. Sousa

Ballottoggi: Bernardeschi 60%-Ilicic 40%, Astori 55%-Tomovic 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Bakic, Lezzerini, Pasqual

Jonathan Terreni

 

FROSINONE-EMPOLI lunedì ore 19:00

LE ULTIME – Il Frosinone, dopo il primo punto conquistato in Serie A ai danni della Juve, vuole continuare a fare bene. Mister Stellone dovrebbe consegnare le chiavi del centrocampo a Chibsah. L’Empoli, invece, dopo la sconfitta patita contro l’Atalanta, dovrebbe affiancare al solito Maccarone, l’ex Inter Livaja.

FROSINONE (4-4-2): Leali; Rosi, Blanchard, Diakitè, Crivello; Paganini, Gori, Chibsah, Frara; Tonev, Ciofani D. A disp.: Zappino, Gomis, Russo, Bertoncini, Soddimo, Ciofani M., Pavlovic, Dionisi, Sammarco, Verde, Castillo, Carlini. All. Stellone

Ballottaggi: Ciofani D. 60%-Castillo 40%, Tonev 55%-Sammarco 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Longo, Gucher

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Dioussè, Croce; Saponara; Livaja, Maccarone. A disp.: Pelagotti, Camporese, Bittante, Buchel, Paredes, Costa, Zambelli, Ronaldo, Pucciarelli, Maiello, Krunic, Piu. All. Giampaolo

Ballottaggi: Livaja 60%-Pucciarelli 40%, Zielinski 55%-Paredes 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Mchedlidze, Cosic

Silvio Frantellizzi

 

ATALANTA-SAMPDORIA lunedì ore 21:00

LE ULTIME – Mister Reja dovrà ancora fare a meno di Estigarribia. L’Atalanta in attacco dovrebbe schierare il tridente formato da D’Alessandro, Pinilla e Gomez. La Sampdoria, invece, dopo la vittoria ai danni della Roma, vuole continuare a volare. In avanti, ad affiancare l’insostituibile Eder, ci sarà Muriel.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Masiello, Paletta, Cherubin, Dramè; Carmona, Migliaccio, Kurtic; D'Alessandro, Pinilla, Gomez. A disp.: Bassi, Brivio, Toloi, Raimondi, Bellini, Cigarini, Grassi, Stendardo, De Roon, Moralez, Monachello, Denis. All. Reja

Ballottaggi: Gomez 60%-Moralez 40%, Kurtic 55%-Cigarini 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Estigarribia, Conti, Radunovic

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Moisander, Zukanovic, Mesbah; Ivan, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Muriel. A disp.: Brignoli, Puggioni, Rocca, Regini, Correa, Cassano, Bonazzoli, Carbonero, Christodoulopoulos, Rodriguez, Krsticic, Serinelli. All. Zenga

Ballottaggi: Ivan 60%-Correa 40%
Squalificati: -
Indisponibili: De Silvestri, Coda, Cassani, Silvestre, Palombo

Maurizio Fedeli




Commenta con Facebook