• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: ecco perché è saltato Witsel

Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: ecco perché è saltato Witsel

Il centrocampista belga era nel mirino dei rossoneri


Axel Witsel © Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

31/08/2015 22:13

CALCIOMERCATO MILAN WITSEL ZENIT ESCLUSIVO TOTTENHAM / MILANO - Dopo due mesi, è definitivamente sfumata l'idea Witsel per il centrocampo del Milan. Dallo scorso 24 giugno vi aggiorniamo su questa trattativa che oggi si sarebbe potuta concludere felicemente. Ma le parti non sono riuscite ad arrivare alla fumata bianca. 

Secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.it, l'offerta dei rossoneri presentata nel tardo pomeriggio di oggi era di 4 milioni di euro per il prestito oneroso e 21 milioni per il riscatto: una proposta che soddisfava la dirigenza dello Zenit San Pietroburgo, ma la mancanza di tempo non ha consentito di chiudere la trattativa entro le ore 23, termine ultimo per la chiusura del calciomercato in Italia. Nessun problema di accordo sull'ingaggio col calciatore, dunque, come circolato nelle scorse ore.

In ogni caso, il 26enne centrocampista belga potrebbe lasciare comunque la Russia: come anticipato dalla nostra redazione, resta viva la pista Tottenham, ma non sono escluse piste, neanche quella che porta alla permanenza del giocatore al club russo alla luce anche delle recenti dichiarazioni del responsabile della comunicazione.




Commenta con Facebook