• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, tutto sulla trequarti: da Draxler a Mkhitaryan. E in mediana...

Calciomercato Juventus, tutto sulla trequarti: da Draxler a Mkhitaryan. E in mediana...

Marotta e Paratici stanno lavorando per completare il mercato dopo aver chiuso per Alex Sandro


Henrikh Mkhitaryan ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/08/2015 16:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS TREQUARTISTA DRAXLER MKHITARYAN GOETZE GUNDOGAN ILLARRAMENDI / ROMA- Dopo alcune settimane di stallo, il calciomercato Juventus sta vivendo una periodo di grande fermento. La Serie A 2015/2016 è alle porte (i bianconeri saranno impegnati domenica alle 18 contro l'Udinese) e Giuseppe Marotta e Fabio Paratici vogliono chiudere quanto prima il calciomercato. La difesa è a posto, Massimiliano Allegri nei prossimi aggiorni potrà contare anche sul laterale brasiliano Alex Sandro per il quale la chiusura con il Porto è davvero imminente. La Juventus si concentra sul trequartista con i nomi di Draxler e Mkhitaryan in primo piano senza tralasciare la pista che porta ad un mediano che possa rimpolpare il reparto. Gli infortuni di Sami Khedira e Claudio Marchisio hanno aperto una voragine. Ecco tutti i nomi in ballo per gli ultimi giorni di mercato in casa Juventus.


LA JUVENTUS E IL TREQUARTISTA: ULTIMATUM A DRAXLER. MKHITARYAN SUPERA ISCO E GOETZE

Nella finale della Supercoppa Italiana vinta contro la Lazio, Massimiliano Allegri ha schierato un 3-5-2 molto solido che ha dato i frutti sperati. Il tecnico bianconero però aspetta il tanto atteso trequartista per il suo 4-3-1-2, sistema di gioco che è stato decisivo nella scorsa Champions League per restituire una identità europea alla Juventus. L'obiettivo numero uno per questa zona di campo rimane il tedesco Julian Draxler per il quale lo Schalke 04 ha effettuato un'apertura importante, come riportato da 'La Gazzetta dello Sport'. Marotta e Paratici hanno lanciato l'ultimatum al club tedesco: dentro o fuori. La margherita però è ampia e la dirigenza di corso Galileo Ferraris sta giocando su più tavoli. Negli ultimi giorni ha ripreso quota in maniera importanto il nome di Henrikh Mkhitaryan, armeno del Borussia Dortmund già trattato a gennaio e della scuderia di Mino Raiola. Il numero 10 giallonero al momento sembra avanti nelle scelte rispetto ai sogni proibiti Isco e Mario Goetze. Lo spagnolo ed il tedesco rimangono sullo sfondo ma con l'avvicinarsi al 31 agosto rimangono sempre più delle suggestioni dai costi elevatissimi. Discorso simile per il danese Christian Eriksen del Tottenham: titolare inamovibile degli 'Spurs' e difficile da raggiungere a questo punto del calciomercato.


NON SOLO DRAXLER, LA JUVENTUS STUDIA IL PIANO 'B': CUADRADO, LAMELA E PASTORE

Marotta e Paratici non vogliono farsi trovare impreparati. Le trattative per Julian Draxler e Henrikh Mkhitaryan non sono per nulla facili e dunque in casa Juventus è pronto il piano 'b', comunque importante visti i nomi in ballo. L'indiziato numero uno per un'operazione da concludere negli ultimi giorni è il colombiano Juan Cuadrado. L'esterno ex Fiorentina non è un fantasista ma garantirebbe soluzioni tattiche differenti e, inoltre, è chiuso al Chelsea che potrebbe lasciarlo partire a condizioni interessanti. Situazione analoga per Erik Lamela. L'ex Roma non si è mai ambientato al Tottenham ma in Italia ha fatto vedere grandi cose, potendo giocare sia dietro le punte che come attaccante esterno. Anche qui il club londinese potrebbe lasciarlo partire con una formula conveniente. Più costosta, invece, la pista che porta a Javier Pastore, fantasista del Psg per il quale, secondo quanto riportato da 'Tuttosport', sarebbero stati fatti dei sondaggi. Anche lui in Italia ha dimostrato molto ma anche in Ligue 1 ha lasciato il segno: strapparlo ai parigini sarà tutt'altro che semplice.


MARCHISIO E KHEDIRA KO: LA JUVENTUS PENSA AD UN RINFORZO IN MEDIANA

Non solo il trequartista in casa Juventus. In mediana Massimiliano Allegri infatti ha perso Arturo Vidal (ceduto al Bayern Monaco) e attualmente sono in infermeria Sami Khedira e Claudio Marchisio. Il primo ne avrà per diverso tempo mentre il 'Principino' starà ai box per soli 20 giorni. A centrocampo, però, la coperta rimane corta. L'acquisto di Alex Sandro permette lo spostamento di Asamoah sulla linea centrale ma anche il ghanese non offre garanzie di tenuta fisica. Non è da escludere, dunque, che la Juventus torni sul mercato anche per un centrocampista puro. Il sogno rimane Ilkay Gundogan del Borussia Dortmund. Witsel è nel mirino del Milan e sembra uscito dai radar bianconeri, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Sono da monitorare le piste che portano a Lucas Leiva e Guarin: il primo non è la prima scelta mentre per il secondo potrebbero arrivare novità importanti in questi giorni, come riportato in esclusiva da Calciomercato.it. Sullo sfondo il nome di Asier Illarramendi in uscita dal Real Madrid e il ghanese Godfred Donsah del Cagliari, che però sembra destinato ad arrivare a Torino eventualmente solo nel 2016.

 




Commenta con Facebook