• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, agente El Shaarawy: "Vuole restare, ma mai escludere nulla"

Calciomercato Milan, agente El Shaarawy: "Vuole restare, ma mai escludere nulla"

Il fratello del 'Faraone' parla anche della fiducia di Antonio Conte


Stephan El Shaarawy (Getty Images)

11/06/2015 16:44

CALCIOMERCATO MILAN AGENTE EL SHAARAWY FUTURO / CHIAVARI - Manuel El Shaarawy, fratello e agente di Stephan El Shaarawy, ha fatto il punto di calciomercato sul suo assistito. Ai microfoni di 'Sky Sport24' dal Wyscout in corso a Chiavari ha esordito parlando del tema Nazionale, con Croazia-Italia ormai alle porte: "Può essere uno dei protagonisti con la Croazia. L'ho sentito poco fa, è molto carico. E' importante la fiducia di Conte, l'ha sempre sentita e questa è una cosa bella. Il Ct l'ha sempre tenuto in considerazione".

MILAN - Una rassicurazione (ma lasciando le porte aperte) su calciomercato Milan: "Sì, mio fratello vuole rimanere al Milan, ci sta bene. Ha ritrovato la condizione, vediamo cosa succederà quest'estate col mercato".

MIHAJLOVIC - "E' un grande allenatore, ha dimostrato in questi anni di essere all'altezza e di avere un carattere forte. Può tirare fuori il meglio dai giocatori, specialmente dai giovani".

CESSIONE - "Un momento in cui c'è stata la possibilità di andare via? Ci sono stati diversi interessamente, Stephan piace a diverse squadre e ci sono state offerte sia a gennaio che quest'estate, ma non le abbiamo mai prese in considerazione. Vediamo, non si esclude mai nulla, il mercato è sempre mercato".

TRA FRATELLI - "Com'è gestire mio fratello? Difficilissimo (ride, ndr)! Se gestisci tuo fratello ti trovi a dover fare sia l'agente che il fratello è non è facile, perché i consigli che puoi dare da fratello non vengono presi in considerazione come se fossi solo suo agente. C'è grande complicità tra noi".

M.T.




Commenta con Facebook