• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Rizzoli: "Il sorteggio non è la soluzione migliore"

Serie A, Rizzoli: "Il sorteggio non è la soluzione migliore"

L'arbitro ha parlato anche di Tavecchio e tecnologia


Rizzoli (Getty Images)

16/02/2015 22:34

ARBITRI RIZZOLI SORTEGGIO / ROMA – Nicola Rizzoli ha parlato della situazione della classe arbitrale, partendo dalla sua condizione fisica: "Sto meglio, ho fatto degli accertamenti e sono sulla strada della guarigione. Se torno per Roma-Juventus? Vediamo, per una partita cosi importante bisogna essere al top della forma. Il sorteggio? Probabilmente non è la soluzione migliore di professionalità, bisogna mettere l'arbitro al posto giusto nel campo giusto. Non sta a me a decidere, ma non sarei contento se fossi il giocatore di una squadra. Non sta a me decidere se il sorteggio sia giusto o meno, è vero che questa modalità porta ad una storia che fortunatamente abbiamo superato (calciopoli n.d.r) – le parole dell'arbitro alla 'Rai' - La nostra dirigenza ha appoggiato Albertini, ma questo non vuol dire essere contro Tavecchio. La nostra apertura al bene del calcio è totale, io sono molto legato ai valori dello sport. Oggi dobbiamo decidere che tipo di sport debba essere il calcio: fatto di valori o di business. Mi piace pensare il fatto che tutte le squadre possano avere le stesse possibilità di vittoria. La gol line technology è un'innovazione positiva che non pregiudica il lavoro degli addizionali che hanno apportato dei vantaggi".

M.F.




Commenta con Facebook