• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Raiola a Vinovo con Pogba: novità in vista?

Calciomercato Juventus, Raiola a Vinovo con Pogba: novità in vista?

Negli ultimi giorni, il noto procuratore ha fatto più volte visita ai dirigenti bianconeri. Offerto Kishna


Paul Pogba (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

23/01/2015 11:22

CALCIOMERCATO JUVENTUS RAIOLA A VINOVO CON POGBA / TORINO - Potrebbero esserci presto novità importanti di calciomercato sul futuro di Paul Pogba. Gli indizi, infatti, sono sempre più numerosi. Negli ultimi giorni, il procuratore del centrocampista francese Mino Raiola ha fatto più volte visita alla dirigenza bianconera. Anche oggi - come rivela 'sportmediaset.it' - il noto agente di calciomercato è a Vinovo. Raiola è arrivato in compagnia dello stesso Pogba. Il procuratore, seduto sui sedili posteriori dell'automobile, ha provato invano ad abbassarsi per non farsi vedere. Il calciatore francese è nel mirino dei maggiori club europei, su tutti Manchester United, Chelsea e Paris Saint-Germain.

Nei giorni scorsi, l'amministratore delegato bianconero Marotta ha parlato così a proposito del futuro di Pogba: "Faremo di tutto per trattenere Paul, è un nostro patrimonio. Prima era una promessa ora è una realtà. Adesso non c'è alcuna premessa che possa lasciare la Juve. ma quello italiano è un campionato di transizione e quindi andrà tenuto conto di eventuali offerte per il giocatore che potrebbero non essere compatibili con la nostra dimensione".

L'ex allenatore della Juve Marcello Lippi, interpellato sulla questione, ha dato il suo personale consiglio alla dirigenza: "Quando tornai alla Juventus dall'Inter il presidente Agnelli mi disse che doveva darmi una brutta notizia. 'Dobbiamo vendere Zidane'. Ci rimasi male, però mi disse che ci davano 150 miliardi e che li avrebbe spesi tutti per comprare grandi giocatori. Presero BuffonNedved e Thuram. Ricostruimmo la squadra e continuammo a vincere. Se la Juventus dovesse privarsi di Pogba sarà sicuramente un grande sacirifico, però riceverebbero tanti soldi con cui potrebbero comprare tanti giocatori".

Il motivo della visita di Mino Raiola al quartier generale della Juventus, però, potrebbe essere un altro: tra i suoi assistiti ci sono anche altri calciatori accostati al calciomercato Juventus come Mkhitaryan, Hector Moreno e Kishna. Proprio quest'ultimo, talento classe '95 dell'Ajax già paragonato a Di Maria e CR7, sembra molto vicino al trasferimento in bianconero.




Commenta con Facebook