• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus: Llorente Out, Falcao In. Pazza idea bianconera

Calciomercato Juventus: Llorente Out, Falcao In. Pazza idea bianconera

Il Valencia torna alla carica per il bomber spagnolo. E Marotta sonda il terreno per il colombiano


Radamel Falcao (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

17/08/2014 08:20

CALCIOMERCATO JUVENTUS LLORENTE VALENCIA FALCAO MONACO VIDAL / TORINO - Il calciomercato Juventus si appresta a vivere una rivoluzione negli ultimi giorni della sessione estiva di trasferimenti. In casa bianconera - scrive l'edizione odierna de 'La Gazzetta Sportiva' - sono tornate a squillare le sirene spagnole per Fernando Llorente, nel mirino fin da giugno del Valencia fresco di cambio di proprietà (il magnate Peter Lim è il nuovo numero uno).

L'ultima offerta dalla Spagna arrivata per Llorente ammonta a 10 milioni di euro, soldi che già così garantirebbero un'ottima plusvalenza in casa Juve considerato che il giocatore fu acquistato a parametro zero solo un anno fa. La dirigenza bianconera, però, chiede almeno il doppio per privarsi del bomber spagnolo.

Contemporaneamente, gli uomini-mercato della Juventus stanno sondando il terreno per l'eventuale sostituto di Llorente: dopo aver chiesto informazioni su Edin Dzeko del Manchester City (la priorità dell'attaccante bosniaco è di rinnovare il suo contratto attualmente in scadenza nel 2015 coi 'Citizens'), nelle ultime ore Beppe Marotta avrebbe tentato l'approccio anche per Radamel Falcao, in uscita dal Monaco (il quotidiano catalano 'Mundo Deportivo' scrive oggi che il giocatore è stato proposto, senza successo, anche al Barcellona prima dell'acquisto blaugrana di Luis Suarez).

Secondo il quotidiano milanese, il giocatore colombiano, pagato la scorsa stagione 60 milioni di euro, potrebbe partire in prestito. L'ostacolo, però, è rappresentato dall'alto ingaggio (12 milioni di euro netti a stagione) percepito dal calciatore, pur disposto a venire parzialmente incontro alla Juventus sotto questo punto di vista. Un'eventuale accelerata alla trattativa potrebbe arrivare in caso di ricca cessione di Vidal al Manchester United che, alla luce della partenza falsa di ieri in Premier League contro lo Swansea City, potrebbe decidere di ritornare alla carica per il centrocampista cileno. Il calciomercato si accende, i tifosi della Juventus sognano il colpo dell'estate.




Commenta con Facebook