• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Panchina Italia, Conte 'super Ct': il programma di Tavecchio

Panchina Italia, Conte 'super Ct': il programma di Tavecchio

Il futuro presidente della Figc illustrerà oggi i punti cardine della sua governance


Antonio Conte (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

25/07/2014 11:40

PANCHINA ITALIA PROGRAMMA TAVECCHIO PRESIDENTE FIGC / ROMA - Carlo Tavecchio è l'uomo del momento in tutte le news Italia; nella giornata di oggi il probabile futuro presidente della Figc (Federazione Italiana Giuoco Calcio), dopo aver ricevuto ieri la 'benedizione' formale della Lega Serie A, illustrerà davanti ai delegati della Lega Nazionale Dilettanti il suo programma di 'governance' in vista dell'elezione a numero 1 della Federcalcio.

Calciomercato.it seguirà in diretta la conferenza stampa di presentazione prevista alle ore 14. Nel frattempo, però, ecco in anteprima alcuni punti chiave del suo programma:

PANCHINA NAZIONALE - Per il dopo Cesare Prandelli sulla panchina dell'Italia - scrive l'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' - l'idea di Tavecchio è quella di convincere l'ex allenatore della Juventus Antonio Conte ad assumere il ruolo di 'super commissario tecnico', con responsabilità organizzative e supervisione su tutte le nazionali giovanili.

COVERCIANO - Sempre in ottica Nazionale, Tavecchio pensa inoltre di aprire al pubblico il centro sportivo federale di Coverciano tutto l'anno, con museo, visita ai campi e struttura alberghiera a disposizione dei tifosi.

VALORIZZAZIONE VIVAI - Per valorizzare i vivai delle squadre italiane, anche in funzione  Nazionale, Tavecchio punta a creare centri tecnici federali su tutto il territorio, oltre ad attuare riforme regolamentari come le liste bloccate sul modello della Serie B e l'obbligo di schierare under o italiani.

BARRIERE STADI - Per quanto riguarda gli stadi, il chiodo fisso del candidato favorito a raccogliere l'eredità di Abete alla presidenza Figc è uno stadio senza barriere: via le 'gabbie' attuali atte a separare i tifosi e a dividere gli spettatori dal campo.

GOVERNANCE - Per attuare in pieno il suo programma, Tavecchio si farà 'aiutare' da quattro super manager con competenze e ambiti di intervento ben precisi e distinti. Via il direttore generale e massima coesione tra le quatttro leghe sono i principi cardine della sua governance.

 




Commenta con Facebook