• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI INTER-TORINO

PAGELLE E TABELLINO DI INTER-TORINO

Palacio incanta e realizza il gol partita. Immobile delude tra le fila dei granata


Palacio (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@Maurilio85)

09/03/2014 17:54

 

PAGELLE E TABELLINO INTER TORINO / MILANO – Nell'Inter Palacio segna e incanta. Buona la prestazione di Cambiasso davanti alla difesa e quella di Rolando come centrale difensivo, mentre Icardi non entra mai in partita. Nel Torino delude la coppia d'attacco Cerci-Immobile: a salvarsi sono Padelli, Rodriguez e Farnerud.

INTER

Handanovic 6 – Si mostra reattivo sulle conclusioni di Cerci.

Campagnaro 6 – Giornata tranquilla per il difensore argentino. Dal 74' Andreolli s.v.

Rolando 6,5 – Se la cava benissimo contro due clienti scomodi come Cerci e Immobile.

Ranocchia 6 – Qualche disimpegno errato nelle prime battute, poi si riprende alla grande.

Jonathan 6 – Spinge molto nella prima frazione, appare stanco nella ripresa.

Guarin 6 – Gioca a corrente alternata. Quando accelera i ritmi ha le qualità per essere pericoloso. Dal 68' Kovacic 5,5 – Non riesce ad entrare in partita.

Cambiasso 6,5 – Si piazza davanti alla difesa intercettando una buone dose di palloni.

Hernanes 6 – Il brasiliano si limita a svolgere il compitino con passaggi corti e precisi.

Nagatomo 6,5 – Prestazione di spessore sulla fascia sinistra del campo.

Icardi 5,5 – L'attaccante scompare per tutta la gara dietro l'ombra di Palacio. Prova a fare a sportellate con Rodriguez per tutta la partita, perdendo ripetutamente il duello personale. Non è mai pericoloso dalle parti di Padelli. Dal 88' Taider s.v.

Palacio 7 – Ancora una volta si carica l'Inter sulle sue spalle. Apre le marcature con un colpo di testa in stile biliardo che beffa Padelli. Gioca su tutto il fronte dell'attacco, tenendo in costante apprensione la difesa ospite.

 

All. Mazzarri 6,5 – La squadra scende in campo con il giusto piglio. I nerazzurri fanno la partita per tutti i 90 minuti, gestendo al meglio la gara una volta passati in vantaggio e rischiando poco dalle parti di Handanovic.

 

TORINO

Padelli 6 – Incolpevole in occasione della rete nerazzurra, è bravo a dire no ai tocchi ravvicinati di Palacio e Icardi.

Darmian 5,5 – Ha il demerito di perdersi Palacio in occasione della rete.

Rodriguez 6,5 – Dirige con autorità il pacchetto arretrato del Torino. Nel primo tempo salva il risultato in un paio di circostanze sulle conclusioni a botta sicura di Guarin e Palacio.

Moretti 5 – Gioca troppo superficialmente, offrendo agli esterni nerazzurri gli spazi giusti per gli inserimenti.

Vesovic 6 – Copre tutta la fascia, cercando di spingere nel finale.

Basha 6 – Molto propositivo quando Ventura lo schiera dietro le punte. Dal 84' Meggiorini s.v.

Vives 6 – Corre per due in mezzo al campo. Bravo a frenare la velocità degli attacchi nerazzurri. Dal 64' Tachtsidis 5,5 – Sempre in ritardo nei suoi interventi.

Kurtic 5 – Non lascia traccia nella gara di 'San Siro'. Nel primo tempo non riesce a contrastare le avanzate di Jonathan nel settore di sinistra della squadra granata. Ventura è costretto a sostituirlo per ridisegnare la squadra. Dal 56' El Kaddouri 6- Entra bene in partita grazie ai suoi continui inserimenti.

Farnerud 6 – Si sacrifica molto soprattutto in fase difensiva.

Cerci 5,5 – Qualche buona accelerazione, ma le palle giocabili là davanti sono davvero poche.

Immobile 5 –Complice il poco supporto ricevuto dalla squadra non riesce ad essere pericoloso

All. Ventura 5,5 – E' un Torino diverso rispetto a quello sceso in campo per tutta la stagione. La squadra pensa soprattutto a difendere, innescando raramente il duo Cerci-Immobile.

 

Arbitro: Calvarese 6 – Gara tranquilla da dirigere per il fischietto di Teramo. Nella ripresa timide proteste di Icardi per un contatto in area di rigore, giusta la scelta di non concedere la massima punizione da parte del direttore di gara.

TABELLINO

INTER-TORINO 1-0

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Campagnaro (dal 74' Andreolli), Ranocchia; Jonathan, Guarin (dal 68' Kovacic), Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi (dal 88' Taider), Palacio. A disposizione: Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Kuzmanovic, Botta, Milito, D'Ambrosio. Allenatore: Mazzarri.

Torino (3-5-2): Padelli; Darmian, Rodriguez, Moretti; Vesovic, Basha (dal 84' Meggiorini), Vives (dal 64' Tachtsidis), Kurtic (dal 56' El Kaddouri), Farnerud; Cerci, Immobile. A disposizione: Gomis, Berni, Barreto, Gazzi, Gyasi, Barreca, Aramu. Allenatore: Ventura.

Arbitro: Calvarese

Marcatori: 29' Palacio (I).

Ammoniti: 52' Vives (T), 76' Tachtsidis (T), 85' Darmian (T), 93' Moretti (T).

Espulsi: -

 




Commenta con Facebook