Breaking News
© Getty Images

Italia, Giovinco: "Mi candido per il ciclo Ventura. Il rigore di Pellè..."

L'attaccante del Toronto: "Grande Europeo degli Azzurri"

ITALIA GIOVINCO VENTURA / TORONTO (Canada) - Chiusa l'avventura europea e l'era Conte, adesso l'Italia attende l'esordio di Giampiero Ventura sulla panchina azzurra. E tanti giocatori sperano nella chiamata, tra cui Sebastian Giovinco: "Certo che mi candido per un posto in Nazionale col nuovo ciclo, sono pronto. Ventura l'ho conosciuto, ci siamo incrociati e abbiamo parlato in diverse occasioni, ma mai di calcio in maniera dettagliata - ha detto l'attaccante del Toronto, prima di parlare dell'Europeo - Come mi sarei visto accanto a Pellè? Ormai non ha più senso pensarci, è il passato. Gli Azzurri hanno fatto un grande Europeo, perdendo solo ai rigori contro la squadra più forte del mondo, la Germania. E dal dischetto, si sa, può succedere di tutto, specie con in palio una semifinale. Non c'è niente da rimproverarsi, assolutamente".

M.R.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.