• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI BRESCIA-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI BRESCIA-PALERMO

Caracciolo illude i padroni di casa. Il giovane Belotti alla prima rete con la maglia rosanero


Brescia-Palermo (Getty Images)
Giorgio Ela

05/10/2013 16:56

PAGELLE E TABELLINO DI BRESCIA-PALERMO/BRESCIA - Allo stadio 'Rigamonti' Brescia e Palermo non vanno oltre il risultato di 1-1 nel match valido per l'ottava giornata del campionato cadetto. Riscatta solo parzialmente la squadra di casa la sconfitta di Latina, con Bergodi che bagna comunque il suo esordio in panchina con un risultato positivo. Secondo risultato utile di fila per la compagine di Iachini, in attesa del prossimo turno interno contro il Pescara. 

BRESCIA

Cragno 6 - Non può nulla sul colpo da biliardo di Belotti.

Camigliano 6 - Bada al sodo con l'obiettivo di blindare la retroguardia bresciana.

Budel 6,5 - Impiegato da centrale brilla per tempi d'intervento e senso della posizione.

Kukoc 5 - Troppi palloni persi in mezzo al campo, con i suoi errori che mettono in difficoltà la sua squadra costretta sulla difensiva nelle ripartenze rosanero.

Zambelli 7 - Mette a disposizione della sua squadra grinta ed esperienza, guidando con decisione la linea arretrata delle 'rondinelle'.

Mandorlini 6 - Soffre il confronto con Verre rendendosi comunque protagonista di una prestazione lodevole sotto il profilo dell'impegno.

Finazzi 6 - Lavora con Coletti in fase di interdizione, con una costante azione a protezione della linea difensiva senza disdegnare sortite in area di rigore avversaria.

Scaglia 5,5 - Sempre preziosa la sua azione a supporto delle punte, con la pecca nella sua prestazione nella poca precisione sotto porta.

Coletti 6 - Recupera un buon numero di palloni garantendo diverse ripartenze alla sua squadra.

Oduamadi 6 - Con le sue accelerazioni e la sua rapidità nell'uno contro uno riesce spesso a metter in difficoltà la difesa avversaria, mostrandosi partner ideale per lo stesso Caracciolo. Dal 65's.t. Sodinha 6,5 - Entra e fa spesso valere le sue qualità tecniche.

Caracciolo 7 - Vede Palermo e indossa il vestito buono mostrandosi incontenibile e punendo la sua ex squadra con la rete che sblocca l'equilibrio iniziale.

Allenatore  Bergodi 6 - Buon esordio ala guida delle 'rondinelle' con la sua squadra che tiene bene il campo contro un avversario di livello.

PALERMO

Sorrentino 6,5 - Un paio di interventi decisivi con l'estremo difensore che mette anche il suo timbro nel risultato positivo ottenuto dai suoi.

Pisano 5 - Ancora una pomeriggio da dimenticare per l'esterno destro del Palermo, spesso impacciato e in ritardo sull'avversario di turno.

Munoz 5,5 - Ingaggia con Oduamadi un duello senza esclusione di colpi venendo a tratti sovrastato dalla giovane punta del Brescia.

Terzi 5 - Non brilla l'ex centrale del Siena spesso in difficoltà nell'uno contro uno con Caracciolo.

Daprelà 5 - Tiene in gioco Caracciolo permettendo così alla punta del Brescia di realizzare la rete che sblocca l'incontro.

Bolzoni 6 - Sempre prezioso l'apporto in mezzo al campo in fase di rottura della manovra avversaria, con le sue prestazioni in continua crescita grazie anche ai passi in avanti nella condizione fisica.

Barreto 6 - Conferma le sue difficoltà nel vestire i panni del play basso in mezzo al campo, trovandosi maggiormente a suo agio nella ripresa con il passaggio al centrocampo in linea con l'assist perfetto che regala a Belotti la gioia del gol.

Verre 6,5 - Conferma quanto di buono fatto vedere all'esordio contro la Juve Stabia andando vicino alla rete del pari con una parabola insidiosa che si stampa sulla traversa. Viene sacrificato nella ripresa per il cambio del modulo, con il passaggio della difesa a tre. 'Al 45's.t. Andelkovic 6 - Entra e mette la sua cattiveria agonistica e determinazione a servizio della squadra, riuscendo anche ad andare a segno con la gioia del gol strozzata dalla posizione irregolare sugli sviluppi della palla inattiva.

Di Gennaro 5,5 - Partita con alcune fiammate per il numero dieci rosanero pericoloso dalle parti di Cragno con conclusioni dalla distanza, con la sua azione però poco continua nel corso del match. Dal 53's.t. Belotti 7 - Ancora un impatto decisivo da parte dell'ex Albinoleffe nel match, con la grande precisione sotto porta che gli permette di realizzare la rete del pari per i suoi.

Dybala 6 - Irresistibile quando parte in velocità si mostra decisivo nel regalare superiorità numerica alla sua squadra con le sue abilità nell'uno contro uno, confermando così i segnali di crescita mostrati nelle ultime uscite. Il tutto in attesa della prima rete stagionale. Dal 78's.t. Lores s.v.

Hernandez 4,5 - Costantemente estraneo ala manovra di gioco della sua squadra non riesce a fare la differenza in avanti, arrivando anche in ritardo sui suggerimenti dei suoi compagni di squadra.

Allenatore Iachini 6 - Felice la mossa di passare alla difesa a tre nella seconda frazione di gioco e di gettare nella mischia il giovane Belotti, autore della tee del pari per la sua squadra.

Arbitro Pinzani  - Buona direzione di gara da parte del fischietto toscano.

TABELLINO

BRESCIA-PALERMO  1-1

BRESCIA:  Cragno; Camigliano, Budel, Kukoc;  Zambelli, Mandorlini,  Finazzi, Scaglia,  Coletti; Oduamadi(Sodinha 65's.t.);  Caracciolo . A disp.: Arcari, Saba, Benali,  Grossi, Lancini,  Juan Antonio,  Diouf, Minelli. All.: Cristiano Bergodi.

PALERMO:  Sorrentino,  Pisano,  Munoz,  Terzi,  Daprelà;  Bolzoni, Barreto, Verre(Andelkovic 45's.t.);  Di Gennaro(Belotti 53's.t.),  Dybala,(Lores 78's.t.)  Hernandez. A disp.:  Ujkani,  Milanovic,  Troianiello, Stevanovic, Morganella, Ngoyi. All.: Giuseppe Iachini.

Arbitro: Pinzani

Marcatori: Caracciolo(B) 31'p.t., Belotti(P) 60's.t.

Ammoniti: Zambelli(B), Caracciolo(B), Finazzi(B), Budel(B), Daprelà(P), Dybala(P), Sodinha(B), Scaglia(B)

 




Commenta con Facebook