Breaking News
© Getty Images

Juventus, Pirlo: "Sempre saputo di essere più forte degli altri"

Il centrocampista bianconero racconta la sua carriera in un'intervista

JUVENTUS PIRLO INTERVISTA / TORINO - "Ho sempre saputo di essere più bravo degli altri": Andrea Pirlo racconta la sua carriera al trimestrale 'Undici' nel numero in uscita domani. Il centrocampista della Juventus spiega: "Essere considerato un predestinato non mi ha mai dato fastidio, anzi mi ha responsabilizzato. Sapere di avere talento mi spingeva a migliorarmi sempre e a non adagiarmi sui complimenti". 

Sul suo rapporto con il calcio, Pirlo dice: "E' quello che ho voluto fare da sempre ed è quello voglio continuare a fare. Mi ha insegnato a stare al mondo e mi ha permesso di imparare molto: prima di tutto a essere riconoscente, poi a non portare rancore".

Sulla bufera relativa a Lotito, invece: "Fanno perdere la voglia di giocare, il calcio deve essere un gioco per tutti e in Serie A deve andare la squadra che più merita. Ascolti certe cose e pensi: meno male che sono arrivato alla fine".

B.D.S.

 

Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"