Breaking News
© Getty Images

Genoa-Roma, intervista doppia - Bertolacci: "Ci conosciamo da bambini" . Florenzi: "Andrea come Seedorf"

I due centrocampisti romani si sono prestati ad un'intervista doppia ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport'

ROMA GENOA BERTLACCI VS FLORENZI/ ROMA - Sfida nella sfida a 'Marassi'. In Genoa-Roma Andrea Bertolacci e Alessandro Florenzi sono pronti a 'darsi battagliA' sul campo. I due calciatori, entrambi classe 1991, hanno rilasciato un'intervista doppia alla 'Gazzetta dello Sport' , dove hanno parlato della loro vera amicizia, che li lega da quando erano ancora bambini: "Prima di conoscerci - dichiara il centrocampista del Genoa - aveva già giocato contro con le squadre dei nostri quartieri, poi siamo andati alla Roma e ci siamo beccati lì".

TOTTI - Bertolacci: "Per me è un idolo, come per chiunque cresce in giallorosso, è l'emblema della squadra". Florenzi: "E' una grandissima persona, che ti fa sentire come se lo conoscessi da sempre".

PARAGONI - Bertolacci: "Alessandro somiglia a Fabregas, che adorava quando eravamo piccoli. Ora però ha cambiato ruolo ed è un esterno bravissimo". Florenzi: "Andrea somiglia veramente a Seedorf. Forse lui era un pelo più tecnico".

GOL - Bertolacci: "Se dovesse segna, gli faccio i complimenti, poi fuori di nuovo amici". Florenzi: "Se dovesse finire 2 a 1 con doppietta di Florenzi mi va benissimo".

M.S.

Serie A   Inter   Genoa
Genoa-Inter, Pioli: "Ho la fiducia della società! Gabigol..."
Il tecnico nerazzurro presenta l'importante trasferta di domani in programma al 'Ferraris'
Mercato   Milan   Genoa
Calciomercato Milan, da Lacazette a Simeone: l'identikit di Montella
L'allenatore rossonero vuole un attaccante brevilineo. Gameiro e Gomez le altre ipotesi
Serie A   Genoa   Juventus