Breaking News
  • Roma, Santon: "Qui per riscatto e Nazionale. Su Inter e Spalletti..."
    © Getty Images

Roma, Santon: "Qui per riscatto e Nazionale. Su Inter e Spalletti..."

Il nuovo terzino giallorosso svela un retroscena: "Mi aveva cercato anche quando ero al Newcastle"

ROMA SANTON INTER SPALLETTI - "La Roma per me è motivo di riscatto". Pensieri e parole di Davide Santon. Il terzino classe 1991 è stato presentato oggi ufficialmente dal club giallorosso. In conferenza stampa, sono stati tanti i temi toccati, a partire dal suo ruolo: "Io posso giocare sia a destra che a sinistra, non ho preferenze a essere sincero: deciderà il mister. Nazionale? L'importante è fare bene con il club, poi quella diventa un premio se fai bene: spero ci sia la possibilità di essere convocato di nuovo in Azzurro".

L'ex Newcastle svela anche un retroscena sui capitolini: "Mi aveva cercato anche quando giocavo in Inghilterra: ci furono dei contatti prima di tornare all'Inter".

Inter, Santon: "Incomprensioni coi tifosi, non con Spalletti"

La sua seconda esperienza all'Inter non è stata positiva: "Il rapporto coi tifosi nerazzurri è cosa passata: ci sono state delle incomprensioni, ma ho già dimenticato tutto - prosegue Santon - Con i supporter della Roma, invece, c'è stato un bell'approccio. Magari non tutti sono felici, ma mi ha fatto piacere ricevere qualche applauso al primo allenamento". Infine una battuta su Spalletti: "Con lui i rapporti sono stati sempre buoni, mi ha parlato sempre con la massima sincerità. E' un allenatore che ha lavorato bene e con lui mi sono trovato bene. Ma alcune situazioni mi hanno portato a fare questo cambiamento".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)