Breaking News
  • Addio Mondonico, Atalanta in lutto: "Pezzo importante della nostra storia"
    © Getty Images

Addio Mondonico, Atalanta in lutto: "Pezzo importante della nostra storia"

I bergamaschi hanno scritto un messaggio per il loro ex allenatore

CALCIO LUTTO MONDONICO ATALANTA / Calcio italiano in lutto per la scomparsa di Emiliano Mondonico. L'Atalanta, club che il tecnico allenò in due frangenti, lo ha ricordato con una nota ufficiale sul suo sito: "Atalanta in lutto. E' scomparso Emiliano Mondonico. Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta con grande commozione sono vicini alla moglie Carla, alle figlie Francesca e Clara, ai familiari tutti, e partecipano al loro profondo dolore. Emiliano Mondonico ha indossato la maglia nerazzurra prima da giocatore e quindi da allenatore scrivendo alcune delle pagine più importanti della storia dell’Atalanta. Guidò l’Atalanta dalla panchina per la prima volta nella stagione 1987-88 in Serie B.

Quella fu una stagione incredibile visto che la squadra non solo ottenne immediatamente la promozione nella massima serie, ma fu protagonista dell’esaltante cavalcata in Coppa delle Coppe dove arrivò a disputare la semifinale contro il Mechelen. Nelle due successive stagioni ottenne un sesto (1988-’89) e un settimo posto (1989-’90) in Serie A con relativa qualificazione alla Coppa Uefa. Ritornò ad allenare l’Atalanta dal 1994 al 1998 con un’altra promozione in Serie A e la conquista della finale di Coppa Italia. In momenti come questo si fa sempre tanta fatica a trovare le parole, forse perché non ce ne sono. Se n’è andato un pezzo importante di storia atalantina, ma mai potrà essere dimenticato. Ciao mister, ciao “Mondo".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)