• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Thohir: "Diamo fiducia a Mancini. Prenderemo due o tre giocatori"

Calciomercato Inter, Thohir: "Diamo fiducia a Mancini. Prenderemo due o tre giocatori"

Il presidente nerazzurro conferma il tecnico direttamente dall'Indonesia


Erick Thohir ©Getty Images

16/05/2016 09:46

CALCIOMERCATO INTER THOHIR MANCINI / GIACARTA (Indonesia) - Serata di festa all'Inter club Indonesia di Giacarta. Ma il presidente dell'Inter Erick Thohir, accompagnato dall'ex nerazzurro Chivu, non può sottrarsi alle domande dei cronisti, dal futuro del tecnico al calciomercato: "Dobbiamo avere fiducia in Mancini e dobbiamo incoraggiarlo a dare il massimo - le parole riportate da 'La Gazzetta dello Sport' - Non è stata una stagione fallimentare. Tutti i giocatori devono essere orgogliosi di vestire questa maglia e l'anno prossimo bisognerà fare meglio. Al momento nella nostra squadra manca una leadership. Prenderemo 2-3 giocatori. Abbiamo talenti come Icardi, Brozovic e Kondogbia, spero che tutti siano motivati e che i più giovani seguano le orme esemplari di Zanetti e Chivu".

Parole che sanno di conferma per i sopracitati Icardi, Brozovic e Kondogbia, con i primi due, in particolare, al centro di numerose voci di calciomercato Inter. L'argentino piace a tanti top club, il croato soprattutto in Premier League. Ma l'Inter pare intenzionata a tenerli, così come proverà a trattenere anche gli altri big, per poi puntellare e completare la rosa con pochi innesti e mirati. Due sembrano già fatti, entrambi a parametro zero: Ever Banega dal Siviglia e Caner Erkin dal Fenerbahce. Poi le priorità restano un terzino destro, un esterno offensivo e magari un regista per dare maggiore qualità alla manovra in mezzo al campo.

Intanto a fine maggio andrà in scena l'incontro risolutivo con l'allenatore. Il 28 Thohir e Mancini si vedranno a 'San Siro' per la finale di Champions, il giorno dopo per spazzare via tutti i dubbi sul futuro. "Se sarò al cento per cento l'allenatore dell'Inter anche l'anno prossimo? Se siete tutti contenti..." aveva risposto Mancini in conferenza stampa. Thohir sembrerebbe di sì, i tifosi concordano. Ora bisognerà sedersi al tavolo e programmare insieme il futuro. Mentre 'La Domenica Sportiva' avanza alcune ipotesi in caso di addio dello jesino: oltre a De Boer, occhio anche a Mihajlovic e Ventura.

L.P.




Commenta con Facebook