• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Di Francesco: "Troppe pressioni, ecco cosa serve per vincere"

Roma, Di Francesco: "Troppe pressioni, ecco cosa serve per vincere"

Il tecnico del Sassuolo su Zeman: "Per me un riferimento fondamentale per l'intelligenza tecnico-tattica del suo gioco"


Eusebio Di Francesco ©Getty Images

23/01/2016 10:12

CALCIOMERCATO SASSUOLO DI FRANCESCO / ROMA - Lunga intervista di Eusebio Di Francesco sulle colonne del 'Corriere dello Sport'. Il tecnico del Sassuolo ha parlasto soprattutto della Roma e del tecnico a cui più di tutti è legato. "Ci sono le pressioni, quelle delle radio ed ora i social, che non aiutano a dare serenità. Bisogna estranearsi, a Roma è decisivo avere un gruppo coeso, chi allena e chi gioca dovrebbe chiamarsi fuori dal rumore di fondo delle pressioni. - le sue parole - Io alla Roma? Se ne è parlato anche troppo. Quando torno mi sembra di non essere mai andato via, Roma mi ha dato molto. Tutto qui, niente altro".

ZEMAN - "Ho avuto anti allenatori importanti nella mia carriera, da Lippi a Cagni passando per Fascetti. Ma per me un riferimento fondamentale è stato Zeman: non solo per la preparazione atletica, ma per l'intelligenza tecnico-tattica del suo gioco. Davvero un grande. Non ha vinto molto, ma oggettivamente ai suoi tempi c'erano squadre più forti di quelle allenate da lui".

 

M.D.F.

 




Commenta con Facebook