• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, le probabili formazioni della quindicesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della quindicesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Napoli in festa ©Getty Images

06/12/2015 11:00

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI QUINDICESIMA GIORNATA/ ROMA - Dopo gli anticipi di venerdì e sabato in cui si è assistito ai successi di Juventus e Inter, contro Lazio e Genoa, e al pareggio tra Torino e Roma, il quindicesimo turno di serie A prosegue con i match di oggi. Occhi chiaramente puntati al Napoli, che apre la giornata contro il Bologna. Alle 15:00 toccherà alla Fiorentina di Sousa, che sa la dovrà vedere al 'Franchi' con l'Udinese. In serata, infine, il Milan fa visita al Carpi.

Ecco le probabili formazioni secondo gli inviati di Calciomercato.it

 

BOLOGNA-NAPOLI domenica ore 12:30

LE ULTIME – Il Bologna dopo la prima sconfitta dell'era Donadoni vuole assolutamente ripartire per mollare la zona retrocessione. I felsinei ritrovano Destro che ha scontato la squalifica. Il Napoli, invece, vuole rafforzare il proprio primato. Sarri dovrebbe riconfermare l'11 che ha battuto l'Inter. I partenopei ritrovano tra le proprie fila Mertens. Niente da fare, invece, per Gabbiadini. Gli azzurri puntano tutto sul capocannoniere Higuain.

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Donsah, Diawara, Brighi; Rizzo, Destro, Giaccherini. A disp.: Da Costa, Stojanovic, Morleo, Mbaye, Ferrari, Crisetig, Pulgar, Brienza, Mounier, Mancosu, Acquafresca. All. Donadoni

Ballottaggi: Brighi 55%-Crisetig 45%, Rizzo 55%-Mounier 45% 
Squalificati: -
Indisponibili: Krafth, Maietta

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Rafael, Gabriel, Strinic, Henrique, Maggio, Chiriches, Chalobah, David Lopez, Valdifiori, El Kaddouri, Mertens. All. Sarri

Ballottaggi: -
Squalificati: -
Indisponibili: Gabbiadini

Bruno De Santis
 

ATALANTA-PALERMO domenica ore 15:00

LE ULTIME – L'Atalanta dopo aver battuto la Roma vuole continuare a stupire. Reja deve fare i conti con l'infortunio di Pinilla e la squalifica di Grassi. Il Palermo, invece, dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l'Alessandria deve dare risposte positive ai propri tifosi. Ballardini deve fare i conti con le squalifiche di Struna Vazquez. In avanti confermatissimo Gilardino.

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Raimondi, Paletta, Cherubin, Brivio; Kurtic, De Roon, Carmona; Moralez, Denis, Gomez. A disp.: Bassi, Radunovic, Cherubin, Conti, Toloi, Masiello, Migliaccio, Cigarini, Estigarribia, D'Alessandro, Monachello. All. Reja

Ballottaggi: Carmona 60%-Cigarini 40%, Denis 65%-Monachello 35%
Squalificati: Grassi
Indisponibili: Dramé, Suagher, Bellini, Pinilla

PALERMO (4-3-2-1): Sorrentino; Rispoli, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Brugman, Quaison; Gilardino. A disp.: Colombi, Alastra, Andelkovic, El Kaoutari, Daprelà, Maresca, Rigoni, Trajkovski. All. Ballardini

Ballottaggi: Lazaar 65%-Daprelà 35%
Squalificati: Struna, Vazquez
Indisponibili: Djurdjevic, Vitiello, Morganella

Giorgio Musso
 

FIORENTINA-UDINESE domenica ore 15:00

LE ULTIME – La Fiorentina ha raccolto 2 pareggi nelle ultime 2 gare, troppo poco per una squadra che vuole ambire allo scudetto. I viola devono fare ancora a meno dell'infortunato Blaszczykowski. L'Udinese, invece, deve fare i conti con i malumori di Di Natale, che sembra destinato all'addio al calcio per fine anno. Colantuono dopo la vittoria contro il Chievo cerca un altro successo per issarsi nella parte sinistra della classifica.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Marcos Alonso; Borja Valero, Ilicic; Kalinic. A disp.: Sepe, Lezzerini, Tomovic, Pasqual, Mario Suarez, Gilberto, Verdù, Rebic, Rossi, Mati Fernandez, Babacar, Baez. All. Sousa

Ballottoggi: Astori 60%-Tomovic 40%, Marcos Alonso 60%-Pasqual 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Blaszczykowski

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe: Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Aguirre, Thereau. A disp.: Meret, Romo, Camigliano, Domizzi, Piris, Insua, Pasquale, Adnan, Bruno Fernandes, Marquinho, Perica, Di Natale. All. Colantuono

Ballottaggi: Widmer 65%-Adnan 35%, Aguirre 55%-Di Natale 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Guilherme, Merkel, Zapata, Kone, Heurtaux

Omar Parretti
 

FROSINONE-CHIEVO domenica ore 15:00 

LE ULTIME – Il Frosinone dopo aver battuto l'Hellas vuole raggranellare punti anche contro l'altra metà di Verona. I ciociari devono fare a meno dello squalificato Blanchard. Il Chievo, invece, dopo la sconfitta contro l'Udinese deve ripartire assolutamente per non essere risucchiato nella zona calda della graduatoria. I clivensi perdono Cesar per squalifica e Castro.

FROSINONE (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Bertoncini, Crivello; Paganini, Gori, Sammarco, Soddimo; Ciofani D., Dionisi. A disp.: Zappino, Gomis, Pavlovic, Ciofani M., Chibsah, Gucher, Frara, Tonev, Verde, Carlini, Castillo, Longo. All. Stellone

Ballottaggi: Ciofani D. 65%-Longo 35%
Squalificati: Blanchard
Indisponibili: Russo

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Pinzi, Rigoni, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Paloschi. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Cacciatore, Radovanovic, Christiansen, Pepe, Mpoku, Pellissier, Inglese. All. Maran

Ballottaggi: Birsa 65%-Pepe 35%, Pinzi 65%-Radovanovic 35%
Squalificati: Cesar
Indisponibili: Izco, Mattiello, Castro

Silvio Frantellizzi
 

VERONA-EMPOLI domenica ore 15:00

LE ULTIME – Il Verona è ultimo in classifica ed è in caduta libera da settimane. Al 'Bentegodi' è arrivato Del Neri, che dovrebbe puntare su Toni e il suo amato 4-4-2.  Gli scaligeri dovranno fare a meno dello squalificato Rafael. L'Empoli, invece, dopo le tante belle prestazioni messe in mostra per mezza Italia vuole continuare a stupire. Giampaolo non avrà a disposizione Tonelli Livaja fermati dal giudice sportivo.

VERONA (4-4-2): Gollini; Pisano, Moras, Marquez, Souprayen; Jankovic, Viviani, Hallfredsson, Ionita; Toni, Siligardi. A disp.: Coppola, Vencato, Bianchetti, Helander, Winck, Checchin, Zaccagni, Greco, Wszolek. All. Del Neri

Ballottaggi: Hallfredsson 60%-Greco 40%
Squalificati: Rafael
Indisponibili: Fares, Romulo, Sala, Matuzalem, Albertazzi, Juanito, Pazzini

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Barba, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pelagotti, Camporese, Bittante, Zambelli, Maiello, Diousse, Ronaldo, Croce, Krunic, Piu. All. Giampaolo

Ballottaggi: Buchel 55%-Maiello 45%, Paredes 65%-Krunic 35%
Squalificati: Tonelli, Livaja
Indisponibili: Mchedlidze, Cosic

Michele Furlan
 

SAMPDORIA-SASSUOLO domenica ore 18:00

LE ULTIME – La Sampdoria arriva da 3 sconfitte consecutive. Montella è ancora alla ricerca dei suoi primi punti nella sua avventura blucerchiata. Il Sassuolo, invece, dopo aver stupito tutti con un campionato sinora mostruoso, vuole provare a dare continuità di risultati. Di Francesco deve fare ancora a meno di Berardi squalificato.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Moisander, Zukanovic; Ivan, Fernando, Barreto; Soriano; Eder, Muriel. A disp.: Puggioni, Brignoli, Cassani, Pereira, Regini, Palombo, Rocca, Mesbah, Christodoulopoulos, Carbonero, Rodriguez, Cassano, Bonazzoli. All. Montella

Ballottaggi: Muriel 60%-Cassano 40%, De Silvestri 65%-Cassani 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Coda, Correa, Krsticic

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Biondini, Duncan; Sansone, Defrel, Floro Flores. A disp.: Pegolo, Pomini, Ariaudo, Gazzola, Longhi, Fontanesi, Laribi, Pellegrini, Politano, Falcinelli, Floccari. All. Di Francesco

Ballottaggi: Peluso 65%-Gazzola 35%, Defrel 60%-Floccari 40%
Squalificati: Berardi
Indisponibili: Terranova, Antei, Magnanelli

Jonathan Terreni

CARPI-MILAN domenica ore 20:45

LE ULTIME – Il Carpi dopo aver battuto il Genoa cerca un altro risultato positivo per lasciare la zona retrocessione. Castori punterà tutto sul dente avvelenato dell'ex rossonero Borriello. Il Milan, invece, dopo lo schiacciante successo contro la Sampdoria punta le sue fiches su NiangMihajlovic dovrebbe riproporre il 4-4-2 di settimana scorsa con Cerci Bonaventura a fare da ali. L'unica variante sarà il ritorno in campo di De Sciglio al posto dell'infortunato Antonelli

CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Lollo, Martinho; Matos; Borriello. A disp.: Benussi, Brkic, Wallace, Gabriel Silva, Marrone, Lazzari, Di Gaudio, Wilczek, Mbakogu, Lasagna. All. Castori

Ballottaggi: Martinho 65%-Gabriel Silva 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Fedele, Spolli, Bubnjic, Bianco

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, De Sciglio; Cerci, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Bacca, Niang. A disp.: Abbiati, Calabria, Zapata, Rodrigo Ely, Mexes, De Jong, Poli, José Mauri, Nocerino, Honda, Suso, Luiz Adriano. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Alex 55%-Mexes 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Menez, Balotelli, Diego Lopez, Bertolacci, Antonelli

Martin Sartorio




Commenta con Facebook