• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, Sepe verso la Fiorentina: i motivi di un addio inatteso

Calciomercato Napoli, Sepe verso la Fiorentina: i motivi di un addio inatteso

Il giovane portiere è un pupillo di Sarri ma paga la 'folla' alle spalle di Reina


Luigi Sepe (Getty Images)
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

10/07/2015 13:23

MERCATO NAPOLI SEPE PORTIERI / NAPOLI - Luigi Sepe potrebbe essere la prima vera cessione del calciomercato Napoli, contro ogni pronostico. Il portierino classe '91 è dato per vicinissimo alla Fiorentina e a breve potrebbe firmare con i viola, andandosi a giocare il posto con Tatarusanu. Molto strano che sia proprio lui a lasciare la maglia azzurra, lui che viene da una grande stagione, che ha ritrovato in azzurro il suo mentore Maurizio Sarri e che, visti i continui problemi fisici di Reina, poteva anche puntare a giocare parecchie partite. Vedute differenti, sicuramente, fra il calciatore e la società, ma soprattutto una questione di contingenze e opportunità. 

C'E' FOLLA DAVANTI ALLA PORTA - Il Napoli ha ripreso Pepe Reina, che va ad aggiungersi ai portieri dello scorso anno Rafael e Andujar e allo stesso Sepe, appena tornato alla base dopo il fruttuoso prestito ad Empoli. Quattro uomini per tre maglie, anzi per due, visto che è improbabile che uno di loro resti per fare il terzo alle spalle di Reina e del suo vice. Giuntoli si ritrova quindi con una bella gatta da pelare, dovendone cedere almeno due. Uno dei due a questo punto dovrebbe essere proprio il prodotto del vivaio partenopeo, proprio lui che sarebbe stato il preferito di Sarri. Per trovare la risposta basta farsi la domanda giusta, scavando nei meandri del calciomercato

LE OPPORTUNITA' DEL MERCATO - La verità è che Sepe probabilmente andrà via perché è l'unico che ha una vera offerta. Andujar non ha molti estimatori ed ha un ingaggio troppo alto per scendere di categoria o comunque di importanza, Rafael è un autentico caso. Nonostante i sondaggi di diverse società, anticipati da calciomercato.it, il brasiliano per ora non ha avuto proposte concrete, anche perché il Napoli è ancora incerto se darlo via in prestito o a titolo definitivo. Alla fine comunque il prescelto per fare il 'secondo' di Reina potrebbe essere proprio lui, in cerca di rilancio dopo una stagione maledetta. Sempre che si trovi un acquirente per Andujar, ovviamente. 

 




Commenta con Facebook