• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > SPECIALE CM.IT - Champions League, le finali più belle della storia

SPECIALE CM.IT - Champions League, le finali più belle della storia

Alcune partite sono rimaste nella storia del calcio giocato degli ultimi 60 anni


4672429921.jpg
Valerio Sesti

04/06/2015 17:35

SPECIALE CM.IT FINALE CHAMPIONS LEAGUE / ROMA - Tutti gli appassionati di calcio aspettano, ogni anno, il fatidico giorno della finale di Champions League. Negli ultimi anni abbiamo assistito a finali entusiasmanti, straordinarie ed imprevedibili, ma anche il passato remoto ha regalato grandi sfide ed emozioni. Sicuramente rimarranno nella storia quelle del 1956 (la prima Coppa dei Campioni) e del 1960: nella prima edizione il Real Madrid sconfisse 4-3 lo Stade de Reims, con i francesi che sfiorarono l'impresa avanti addirittura 0-2. Celebre la quinta vittoria consecutiva delle 'Merengues' nel 1960, guidate dal trio Gento-Puskas-Di Stefano, che umiliò 7-3 l'Eintracht Francoforte.

Storica è anche la finale del 1962, Benfica-Real Madrid 5-3, prima sconfitta per gli spagnoli, avanti addirittura di due reti dopo poco più di 20 minuti: i lusitani, trascinati da Eusebio, rimontarono e fecero l'impresa. Negli occhi di tutti rimarranno due finali che vedono protagoniste, in senso opposto, le italiane: quella del 1972, anno del dominio del 'calcio totale' dell'Ajax e la doppietta di Crujff contro l'Inter e quella del 1989 in cui il Milan di Sacchi annientò lo Steaua Bucarest per 4-0.

Altro poker in finale è sempre del Milan che sconfisse il Barcellona di Crujff: un netto 4-0 nel 1994 esprimendo un calcio fantastico ed irripetibile. Nel 1996 ricordiamo la vittoria al batticuore della Juventus di Lippi ai rigori contro l'Ajax di van Gaal. E' nel 1999 però che si vive una delle finali più pazze ed emozionanti della storia: il Manchester United vinse con due reti nel recupero in due minuti, prima Sheringham, poi Solskjaer diedero la Coppa agli uomini di Ferguson ribaltando lo 0-1 iniziale del Bayern Monaco.

Famosa la finale del 2003 che vide due italiane confrontarsi in finale: il Milan sconfisse ai rigori la Juventus. Due anni dopo, nel 2005, sempre i rossoneri vissero la più tragic” partita della lorostoria: avanti 3-0 dopo il primo tempo, la squadra di Ancelotti fu raggiunta nella ripresa e sconfitta ai calci di rigori dal Liverpool. Storica la finale del 2010: battendo 2-0 il Bayern Monaco a Madrid, l'Inter di Mourinho è la prima (e per ora unica) formazione italiana a conquistare il Triplete: Scudetto, coppa nazionale e Champions nello stesso anno. Infine, si ricordano ancora le emozioni dell'ultima finale: il derby madrileno Atletico-Real, con i 'Colchoneros' avanti per 1-0 fino al 93' quando Sergio Ramos pareggia in extremis per i 'Blancos' e manda la sfida ai supplementari: il Real di Ancelotti segna altre tre reti e vince la sua 'Decima'.




Commenta con Facebook