• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, trentunesima giornata: ecco i consigli della redazione

Fantacalcio, trentunesima giornata: ecco i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Milan-Inter (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

17/04/2015 14:45

FANTACALCIO SERIE A TRENTUNESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Le gare d'andata dei quarti di finale di Champions ed Europa League vanno in archivio per lasciar spazio alla 31esima giornata della Serie A 2014/2015. Il turno sarà aperto sabato alle 18 da Sampdoria-Cesena. Alle 20.45 il big match Juventus-Lazio. Domenica alle 12.30 Sassuolo-Torino seguita da quattro gare alle 15: Chievo-Udinese, Roma-Atalanta, Palermo-Genoa ed Empoli-Parma, con Cagliari-Napoli fissata alle 18. Alle 20.45 il derby Inter-Milan chiuderà la domenica, mentre lunedì sera si sfideranno Fiorentina e Verona. Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della 31esima giornata della Serie A, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

SAMPDORIA-CESENA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Eder è una garanzia, così come l'ottimo rendimento di Viviano. E Defrel è sempre pericoloso.

CHI EVITARE: Leali potrebbe avere vita dura. Okaka non convince.

CHI PUO' STUPIRE: Eto'o e Muriel potrebbero esaltarsi, ma anche De Silvestri è indiziato per un assist o un gol.

 

JUVENTUS-LAZIO sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Vidal e Tevez da una parte, Felipe Anderson e Klose dall'altra: classe e rendimento altissimo. E nei big match si esaltano.

CHI EVITARE: I due migliori portieri del momento, Buffon e Marchetti, affronteranno i migliori attacchi del campionato. A voi il rischio.

CHI PUO' STUPIRE: Pereyra può far impazzire la difesa biancoceleste; Biglia e Lulic sanno far male all'improvviso.

 

 

SASSUOLO-TORINO domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Berardi e Glik sono spesso e volentieri sinonimo di gol. E Maxi Lopez è in forma.

CHI EVITARE: Bruno Peres è discontinuo. Sansone e Zaza devono migliorare.

CHI PUO' STUPIRE: Farnerud e Taider hanno il jolly da fuori nei piedi. E Acerbi può imitare Glik...

 

 

CHIEVO-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Di Natale e Allan possono esaltarsi. Paloschi ha tanta, tanta fame.

CHI EVITARE: Widmer, nonostante il talento, sta producendo poco. Stesso dicasi per Kone.

CHI PUO' STUPIRE: Bizzarri è un portiere capace di colpi di genio tra i pali. E Radovanovic ha il tiro dalla distanza.

 

 

ROMA-ATALANTA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Denis si è ritrovato, Totti è eterno. E Zappacosta è una garanzia.

CHI EVITARE: Leciti dubbi su Iturbe e Ljajic. Ma anche sul Papu Gomez.

CHI PUO' STUPIRE: Stendardo, ex laziale, può avere qualcosa in più. E Nainggolan ha quegli spunti...

 

 

PALERMO-GENOA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Dybala è imprescindibile, Niang e Iago Falqué giocano con un passo superiore.

CHI EVITARE: State lontani dai difensori. Contro attacchi così, i cartellini sono dietro l'angolo.

CHI PUO' STUPIRE: Lazaar è in crescita, i più esperti sanno quanto potenziale abbia. Edenilson e Mandragora possono impressionare.

 

 

EMPOLI-PARMA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Rugani e Valdifiori, certezze inossidabili. Mauri è il talento cui si aggrappa Donadoni.

CHI EVITARE: Lucarelli e Tonelli rischiano i cartellini. Saponara è discontinuo, troppo.

CHI PUO' STUPIRE: E se fosse la giornata di Belfodil? In alternativa, Maccarone è un sempreverde.

 

 

CAGLIARI-NAPOLI domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Higuain e Gabbiadini sono pazzeschi. E Avelar è sinonimo di assist.

CHI EVITARE: Tutti i difensori. Da una parte c'è Zeman, dall'altra gli attaccanti partenopei...

CHI PUO' STUPIRE: de Guzman ha l'occasione per ritrovarsi. M'Poku e Sau armi in più per la salvezza dei sardi.

 

 

INTER-MILAN domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Lo stato di forma impone di indicare Menez, Bonaventura, Icardi e Shaqiri.

CHI EVITARE: Mexes e Paletta, troppo spesso in difficoltà. Palombo: momento no.

CHI PUO' STUPIRE: Hernanes, a Roma, nei derby si esaltava. E dall'altra parte Honda è arrivato a una svolta per la conferma.

 

 

FIORENTINA-VERONA lunedì ore 20:45

CHI SCHIERARE: Babacar ha i numeri del campione. Campione che Toni ha sempre dimostrato di essere.

CHI EVITARE: Pizarro si è fatto male giovedì, Tachtsidis è troppo avvezzo al cartellino.

CHI PUO' STUPIRE: Diamanti e Juanito Gomez possono inventare un gol dal nulla. Pasqual e Sala possono confezionarlo.




Commenta con Facebook