• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Empoli, Garcia: "La fortuna ci gira contro. Stringiamo i denti e ripartiamo"

Roma-Empoli, Garcia: "La fortuna ci gira contro. Stringiamo i denti e ripartiamo"

Il tecnico giallorosso commenta a caldo la partita dell''Olimpico'


Rudi Garcia (Getty Images)
Jonathan Terreni

31/01/2015 23:01

ROMA EMPOLI / ROMA - Pari e delusione. Al termine del match dell''Olimpico' tra Roma ed Empoli parla così ai microfoni di 'Sky Sport' l'allenatore dei giallorossi, Rudi Garcia: "Quando siamo in un momento dove ci sono problemi c'è solo da elogiare la reazione della squadra. Siamo stati sotto con un uomo in meno ma nel secondo tempo abbiamo messo ritmo, provando anche a vincere la partita. Peccato per la traversa di Astori: la ruota della fortuna non gira a nostro favore in questo periodo. La reazione del secondo tempo è da grande squadra, fisicamente e tatticamente. Bisogna fare di tutto per cambiare questa sfortuna che ci corre dietro da un po'. Lo sappiamo, le cose andranno meglio quando avremo più scelte da fare. I tifosi sono contenti del secondo tempo e vogliono vedere la squadra vincere. Torniamo a vincere per farli divertire".

ERRORI DA EVITARE- "I difensori provano a giocare corto senza dare tempo ai centrali di uscire. Abbiamo giocato due volte con l'Empoli e sapevamo che verticalizzano molto. Dobbiamo imparare a guardare di più i compagni. L'atteggiamento è quello di essere sempre corti e compatti. Bisogna saper gestire meglio anche la palla e la profondità, giocando di più in avanti".

DOUMBIA & CO. - "Doumbia è fatto. Vedremo se ritroviamo lui e Gervinho già da lunedì. Stringiamo i denti con i giocatori che abbiamo e pensiamo a vincere la prossima. Vogliamo qualificarci in Coppa Italia".


Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook