• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Napoli-Roma, De Sanctis: "Ascoltiamo la madre di Ciro Esposito. Scudetto? Sì"

Napoli-Roma, De Sanctis: "Ascoltiamo la madre di Ciro Esposito. Scudetto? Sì"

Il portiere e grande ex di giornata ha affrontato il delicato tema del tifoso ucciso


Morgan de Sanctis (Getty Images)

31/10/2014 15:48

NAPOLI ROMA DE SANCTIS CIRO ESPOSITO SCUDETTO / TRIGORIA - Morgan De Sanctis ha parlato di Napoli-Roma e del dramma di Ciro Esposito nel 'Match program' ufficiale del club giallorosso. Ecco le sue dichiarazioni: "Dobbiamo recepire il messaggio della madre di Ciro e far sì che una simile tragedia non si ripeta più. La responsabilità è di tutti, non solo dei calciatori: dagli addetti ai lavori ai tifosi. Non si può pensare che un forte agonismo in campo possa fare da scintilla a comportamenti delinquenziali. La partita si fa tra giocatori che vogliono primeggiare. Noi come AIC e con la nostra Onlus vogliamo impegnarci per riavvicinare queste tifoserie. A breve penso e spero che Damiano Tommasi telefonerà alla madre di Ciro Esposito".

OBIETTIVI - De Sanctis si sofferma anche sugli aspetti puramente calcistici: "Vogliamo realizzare quanto detto da Garcia in conferenza stampa qualche giorno fa (lo Scudetto, ndr). E' un pensiero condiviso con lo spogliatoio. L'allenatore non è un pazzo che va a dire in conferenza 'vinceremo il campionato'. Prima ne abbiamo parlato insieme".

M.T.




Commenta con Facebook