• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Calciomercato Juventus, Matuidi chiama Pogba al Psg. Marotta accelera per il rinnovo

Calciomercato Juventus, Matuidi chiama Pogba al Psg. Marotta accelera per il rinnovo

I bianconeri devono blindare il centrocampista francese al più presto. Se arrivasse una mega offerta tutto puo' cambiare


Matuidi e Pogba (Getty Images)
Jonathan Terreni

08/10/2014 10:51

MERCATO JUVENTUS MATUIDI POGBA RINNOVO / TORINO - Fascicolo 'Rinnovo Pogba'. Sulla scrivania di Beppe Marotta la questione del prolungamento di contratto del centrocampista francese è una delle situazioni più urgenti in questo periodo perchè, nel bene o nel male, potrebbe cambiare le sorti del mercato Juventus e soprattutto del bilancio. Dal ritiro della Nazionale francese arriva un altro attestato di stima per il 'Polpo'. Blaise Matuidi non usa giri di parole e lo chiama al Paris Saint-Germain: "lo vorrei in squadra con me, è un ragazzo fantastico e sarebbe un piacere giocarci insieme". Pogba lo sa, in patria gli sceicchi lo accoglierebbero a braccia a aperte.

Torino. La questione Pogba è la dimostrazione che il calciomercato  è aperto tutto l'anno. Come scrive 'TuttoSport' il direttore generale Marotta deve accelerare per il rinnovo e i contatti con l'entourage di Pogba, comandato da Mino Raiola, sono stati già avviati nelle scorse settimane. Lo sforzo dovrà essere importante perchè dal milione e poco più che il francese guadagna adesso, il portafoglio dovrà essere riempito con almeno altri tre milioni più bonus, stipendio minimo per garantirsi una prima, provvisoria, garanzia. Non basterà certo, perchè se dovessero entrare in gioco le 'big' europee le cifre potrebbero anche raddoppiare e allora non ci sarà sentimento che tenga.

L'obiettivo della Juventus è quello di costruire attorno al 21enne il centrocampo del futuro. Ma se a gennaio o in estate dovesse arrivare un'offerta da 60 milioni in su? Beh, allora sarà obbligo sedersi e parlarne perchè di fronte a quelle cifre non si può restare indifferenti dalle nostre parti. Il quadro potrebbe così rapidamente cambiare e stravolgersi. Prima di fasciarsi la testa però è necessario fare il primo passo: rinnovare per  quanto possibile il contratto per cifre e durata (4 anni più uno) è il minimo indispensabile, al resto si penserà.

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook