• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, adesso Mazzarri punta forte su Cerci

Inter, adesso Mazzarri punta forte su Cerci

Il fantasista del Torino resta nel mirino anche di Milan e Roma


Alessio Cerci (Getty Images)
Marco Di Federico

25/06/2014 09:20

CALCIOMERCATO INTER JOVETIC CERCI MAZZARRI THOHIR / MILANO - Sarà molto diversa negli uomini e anche nell'atteggiamento tattico l'Inter che Mazzarri ha in mente per la prossima stagione. Il tecnico toscano è riuscito a condurre i nerazzurri al quinto posto e al ritorno in Europa come gli era stato chiesto ad inizio stagione, ma per puntare alla zona Champions League c'è bisogno di uomini ed idee nuove.

Ecco perchè Mazzarri sta spingendo per avere giocatori di qualità e velocità nel reparto offensivo, per tentare di ripetere quello che al Napoli accadeva con le ripartenze letali di Lavezzi. Al centro del calciomercato Inter ci sono da tempo i nomi di Stevan Jovetic, reduce da un'esperienza incolore al Manchester City nonostante la soddisfazione per vittoria della Premier League, e di Erik Lamela, ex talento argentino della Roma finito nel dimenticatoio al Tottenham, ma tra i pallini di Walter Mazzarri il giocatore che sta scalando posizioni è ora Alessio Cerci: lo scrive oggi il 'Corriere dello Sport'.

Il fantasista ha dispuitato la migliore stagione della carriera al Torino, segnando 13 gol da seconda punta e guadagnandosi anche la convocazione per il Mondiale. Il suo arrivo permetterebbe a Mazzarri di giocare sia con il classico 3-5-2 che con un più offensivo 4-3-3, con Cerci schierato insieme a Palacio ed Icardi, oppure con uno dei due argentini punta centrale e Biabiany o Ibarbo (che restano nel mirino dell'Inter e le cui trattative non si legano a quella per il top-player offensivo) dall'altra parte.

Sempre stando al quotidiano romano, Inter e Torino avranno un incontro questa o la prossima settimana per parlare di Benassi e ci sarà anche l'occasione per iniziare a discutere di Cerci, per il quale Urbano Cairo vuole comunque non meno di 20 milioni di euro e sul quale resta forte anche il pressing di Milan e Roma.




Commenta con Facebook