• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Trapattoni: "Conte mi somiglia. Sorteggi Mondiali? La Francia e' potente"

Juventus, Trapattoni: "Conte mi somiglia. Sorteggi Mondiali? La Francia e' potente"

L'ex allenatore bianconero ha parlato anche della situazione in casa del Napoli


Trapattoni, ex CT dell'Irlanda (Getty Images)
Matteo Torre (twitter: @torrelocchetta)

09/12/2013 14:16

JUVENTUS TRAPATTONI CONTE FRANCIA POTENTE / ROMA - Giovanni Trapattoni non le ha mai mandate a dire, e anche sui sorteggi per il Mondiale di Brasile 2014 ha avuto parole interessanti. Queste le dichiarazioni dell'ex C.t. dell'Irlanda a 'Radio Onda Libera': "La Francia è molto potente: a pensar male... sicuramente è successo qualcosa di strano, di incredibile. Le sudditanze esistono, e oggi la Francia ha sponsor pesanti".

JUVENTUS - "Il Galatasaray è pericoloso, ma la condizione psicofisica dei bianconeri è altissima. Conte? Mi somiglia: chi ha giocato da centrocampista ha qualcosa in più come allenatore. Io mi porto appresso l'etichetta di difensivista, eppure ho vinto molto e le mie squadre hanno segnato tanto. Il Napoli? Sta avendo qualche problema. La città e l'ambiente sono speciali: si passa dall'entusiasmo alla delusione in breve tempo. Benitez però è esperto e ha un ottimo organico da gestire".




Commenta con Facebook