Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, Witsel: "Mi vedevo già bianconero. A fine stagione..."

Il centrocampista belga ha mostrato tutto il suo rammarico per la trattativa saltata tra Zenit e bianconeri

CALCIOMERCATO JUVENTUS WITSEL MI VEDEVO GIA' BIANCONERO / Il calciomercato, si sa, regala sempre delle sorprese. Sembrava ormai fatta per il trasferimento di Alex Witsel dallo Zenit alla Juventus ma, alla fine, la trattativa è saltata. Lo stesso centrocampista belga, a margine della sconfitta della sua nazionale ieri contro la Spagna, è tornato a parlare dell'accaduto ai microfoni di 'rtbf.be': "E' davvero difficile. Devo ringraziare la Juventus perché fino alla fine ha fatto di tutto per prendermi. E' un peccato che lo Zenit non abbia accettato l'offerta di 25 milioni di euro, quando con loro mi resta un solo anno di contratto. Sono deluso perché sono stato mandato in Italia, ho passato i test medici, perciò, nella mia testa mi vedevo già alla Juventus. Ma queste sono cose che succedono nel calcio. non posso iniziare a deprimermi. Si vede che per ora il mio destino non prevedeva che andassi a Torino. Vedremo cosa succederà alla fine dell'anno. Soltanto un rinvio dunque? No (sorride), non ancora. Ho un contratto con lo Zenit da rispettare. Ora devo soltanto rimanere concentrato sulla mia attuale squadra. Una volta che sarà scaduto l'accordo, valuteremo il futuro. Se la Juve è una possibilità a fine stagione? Forse sì".

 

 

 

Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Le tre grandi d'Italia incendiano il mercato alla ricerca dei colpi giusti per la prossima stagione
Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Simeone piomba su Keita
Calciomercato Juventus, Simeone piomba su Keita
Il legale del calciatore del Lazio avvistato al 'Vicente Calderon'
Mercato   Juventus   Germania
Calciomercato Juventus, Douglas Costa si avvicina: Mandzukic rinnova
Calciomercato Juventus, Douglas Costa si avvicina: Mandzukic rinnova
Va formandosi il nuovo reparto d'attacco di Allegri. Marotta però valuta molte piste oltre a quella che porta al Bayern