Breaking News
© Getty Images

Milan-Torino, Mihajlovic: "Deluso da Maksimovic. Berlusconi voleva allenare al posto mio"

Il tecnico dei granata ha parlato alla vigilia della sfida contro i rossoneri

MILAN TORINO MIHAJLOVIC MAKSIMOVIC LJAJIC/ TORINO - Il nuovo Torino di Sinisa Mihajlovic comincia la sua avventura a 'San Siro'. Partita da ex per il tecnico serbo, che trova subito il Milan: "Partire bene sarebbe importantissimo per noi - si legge su 'TorinoFc.it' - Giocare a San Siro contro il Milan è sempre complicato ma noi andremo là per fare la partita: non possiamo assicurare il risultato, ma garantiamo il massimo impegno".

MAKSIMOVIC - "Di lui non voglio più parlare. Mi ha deluso come uomo, il suo futuro è nelle mani della Società".

LJAJIC - "L'ho visto bene. E' un giocatore forte che ci deve dare fantasia, qualità e imprevedibilità. Ma serve tutta la squadra perchè da soli non si va da nessuna parte. Iago Falque? La rosa è tutta a disposizione, abbiamo diverso tempo per pensare la formazione finale".

BERLUSCONI - "Mi sarebbe piaciuto conoscere il primo Berlusconi, io ho conosciuto l'ultimo. Mi è dispiaciuto per le critiche un po' esagerate. L'esonero non aveva un senso, lo ringrazierò sempre anche se voleva mettersi al posto mio in panchina".

M.S.

Mercato   Inter   Milan
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Calciomercato: Inter, sprint Di Maria. Milan-Arnautovic, la Juve...
Le big italiane si muovono: la Juventus pensa ai giovani con Schick e Meret
Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili
Mercato   Juventus   Milan
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Calciomercato: Juve-Costa, Milan su Morata. L'Inter sogna Di Maria
Le tre grandi d'Italia incendiano il mercato alla ricerca dei colpi giusti per la prossima stagione