• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Calciomercato Serie A, tutte le trattative della giornata

Bergessio-Lazio si puo' fare, Taider si allontana dall'Inter. Quasi fatta per Romulo al Verona


Jackson Martinez (Getty Images)
Pietro Colella

11/08/2013 21:47

MERCATO SERIE A, TRATTATIVE GIORNATA – Ogni giorno Calciomercato.it vi offre un quadro delle principali trattative che riguardano le 20 squadre di Serie A.

ATALANTA – In casa atalantina è spuntato il nome di Ruben Olivera che potrebbe svincolarsi dalla Fiorentina. Il Metalist è interessato a Carmona.

BOLOGNA – Taider potrebbe restare in rossoblu, la dirigenza felsinea eviterebbe di privarsi del giocatore nel caso in cui Sorensen dovesse accettare la proposta dello Zenit San Pietroburgo.

CAGLIARIAvramov ha dichiarato amore eterno ai sardi: “Vorrei chiudere la carriera in Sardegna. Ringrazio la gente, perchè avverto tanta fiducia nei miei confronti”. Il Cagliari è interessato a Gargano, il club di Cellino si è inserito tra le squadre che vorrebbero l'uruguayano dopo la frenata del Parma che ritene troppo alto l'ingaggio del napoletano. De Laurentiis ha fatto una nuova offerta per Astori: 12 milioni di euro più la metà di Radosevic.

CATANIASi è aggiunta un'altra concorrente per Federico Fernandez, si tratta del Wolfsburg. Sul difensore argentino, gli etnei dovranno vedersela anche con il Genoa. Sembrerebbe quasi fatta per Gino Peruzzi del Velez Sarsfield. Sul fronte cessioni invece è attesa una nuova offensiva della Lazio per Bergessio mentre Morimoto (che non rientra nei piani tattici di Maran) è stato offerto in Premier League.

CHIEVO Sannino ha parlato dei probabili arrivi: “Qualcuno arriverà, Calaiò? C'è un direttore che se ne occupa. Bisogna solo aspettare”.

FIORENTINA La 'Viola' sta pensando di liberare Olivera a parametro 0 per liberarsi dell'ingaggio dell'ex juventino, su di lui è piombata l'Atalanta.

GENOA La Juventus ha un idea per sostituire il partente Quagliarella. I bianconeri avrebbero individuato in Boakye la soluzione giusta, attualmente l'attaccante ghanese è in comproprietà tra il Genoa e la stessa Juventus.

INTER – I nerazzurri sono sempre sulle tracce di Eto'o, oggi il camerunense ha chiesto all'Anzhi di essere ceduto da subito a parametro 0. Boudebouz non sembra essere più nelle mire dell'Inter, sul fantasista ora c'è l'Aston Villa. Hernandez ha smentito le voci che lo vorrebbero alle dipendenze di Mazzarri: “Offerte per lasciare la Lazio? No, solo qualche conversazione. Finora non so nulla di cosa c'è stato, il giocatore di solito è l'ultimo a sapere le cose. Il presidente, comunque, è stato categorico nel dire che non ero in vendita. Va bene così”. Si complica l'affare Taider, il Bologna potrebbe cedere Sorensen allo Zenit bloccando così la cessione dell'algerino. Duncan è ad un passo dal ritorno al Livorno.

JUVENTUS – I campioni d'Italia hanno pensato ad una soluzione interna per l'attacco, soluzione che si chiamerebbe Boakye (attualmente il ghanese è in comproprietà tra il Genoa e i bianconeri). Nelle ultime ora Marotta avrebbe sondato il terzino Janmaat del Feyenoord per colmare il vuoto di un'eventuale partenza di Lichtsteiner. I piemontesi non danno per scontato il passaggio di Matri al Napoli come rivelato in esclusiva da Calciomercato.it, sull'ex cagliaritano si sarebbero fatte avanti, nel corso della giornata, Liverpool e Sunderland. Marchisio ha parlato del suo possibile trasferimento all'estero: “Il mio futuro? E' sempre così in periodo di calciomercato: si parla tanto di me, ma io sono felice qui. Va tutto bene”. Il Genoa ha richiesto Pepe in prestito chiedendo alla Juventus di pagare parte dell'ingaggio del centrocampista.

LAZIO – Tare ha deciso di contattare nuovamente il Catania per arrivare a Bergessio, l'argentino sarebbe in cima alla lista della Lazio per il ruolo di vice-Klose. Hernanes, per ora, rassicura dirigenti e tifosi, il brasiliano ha infatti dichiarato: “Offerte per lasciare la Lazio? No, solo qualche conversazione. Finora non so nulla di cosa c'è stato, il giocatore di solito è l'ultimo a sapere le cose. Il presidente, comunque, è stato categorico nel dire che non ero in vendita. Va bene così”.

LIVORNO – Gli amaranto hanno messo a segno due colpi, a breve verranno ufficializzati gli acquisti di Duncan e di Donadel. Sfida tutta toscana con il Siena per Terlizzi del Pescara.

MILAN – Ernesto Bronzetti (l'intermediario del Milan per la trattativa Honda) ha fatto chiarezza sulla vicenda: “A metà giugno il fratello di Honda mi chiamò per chiedermi di aiutarlo a esaudire il sogno di Keisuke di venire al Milan. Chiamai Galliani che parve interessato e ci diede appuntamento il 3 luglio per rispettare le date del regolamento. L'ad del Milan chiese subito di contattare il presidente del Cska Mosca che chiese cinque milioni mentre i rossoneri ne offrirono tre. I russi acquistarono anche il sostituto di Honda che poi si è infortunato. Forse è questo il motivo del voltafaccia del Cska Mosca”. I rossoneri avrebbero fatto un'offerta al Bayern Monaco per il prestito di Pizarro, risposta negativa dei bavaresi. Si è riaperta la pista Sakho, il difensore ha chiesto al Paris Saint-Germain di essere ceduto perchè vuole giocare con continuità in vista del mondiale del 2014. Raiola ha proposto un suo assistito per l'attacco del Milan ovvero Jonathas del Pescara, Allegri ha fatto sapere però che preferisce Petagna. La dirigenza del 'Diavolo' avrebbe deciso di accelerare le procedure del rinnovo contrattuale di De Sciglio dopo le 'avances' fatte dal Real Madrid.

NAPOLI – Torna di moda Astori per la difesa dopo le difficoltà sorte per ingaggiare Skrtel. Martinez intanto parla di un suo possibile addio al Porto: “Il futuro? Se non c'è nulla di concreto penso al presente. Al Porto sto bene, ma sono un professionista e non escludo la possibilità di andare via”. Il blitz del Napoli per Zapata (esclusiva di Calciomercato.it) rischia di essere vanificato, il presidente dell'Estudiantes Lombardi ha infatti affermato: “Il Qpr ci ha inviato l'offerta migliore e per questo abbiamo accettato. Il giocatore sarà in viaggio per l'Europa in questi giorni”. In questi giorni si dovrebbe sapere anche il destino di Samuel Eto'o, l'attaccante oggi ha chiesto all'Anzhi di essere lasciato libero da subito. Si ingarbuglia l'affare Matri: la punta juventina ha ammiratori in Premier League ovvero il Liverpool ed il Sunderland. Donadel è sempre più vicino al Livorno, il Wolfsburg ed il Getafe sono interessati a Fernandez (per gli spagnoli sarebbe un ritorno) e su Gargano -dopo la frenata del Parma- si è fatto vivo anche il Genoa.

PARMA – Si complica l'arrivo di Gargano, il centrocampista del Napoli ha uno stipendio troppo alto per i ducali e, nelle ultime ore, si sarebbe inserito anche il Cagliari per il nazionale uruguayano.

ROMA – Continua la caccia al difensore belga Alderweireld dell'Ajax ma le pretendenti sono diventate 3: oltre alla Roma su di lui ci sono Tottenham e quasi sicuramente lo Spartak Mosca. Borriello e Osvaldo sono i nomi caldi in uscita: il primo ha il problema di un ingaggio ritenuto oneroso mentre il secondo accetterebbe solo destinazioni italiane. La cessione dei due attaccanti è diventata una questione fondamentale al fine di soddisfare le esigenze di bilancio e quindi per evitare l'addio di Pjanic.

SAMPDORIA – Rubin è il nome dell'ultima ora ma c'è da concorrere con Sassuolo ed Atalanta.

SASSUOLO – La neopromossa monitora sempre Rubin inseme all'Atalanta, anche la Sampdoria però avrebbe puntato sul difensore.

TORINO – Dopo Maxi Lopez, il 'Toro' avrebbe scelto Emeghara per lo scacchiere di Ventura. La porta del Torino potrebbe essere difesa la prossima stagione dal belga Stijnen.

UDINESE – Il West Bromwich Albion avrebbe tutte le carte in regola per realizzare il sogno di Vydra di giocare in Premier League infatti, l'ex squadra di Di Matteo è pronta ad inserirsi prepotentemente nella corsa al talento ceco.

VERONA – I veneti hanno pensato a due argentini per il reparto arretrato: Sanchez, svincolatosi dal Godoy Cruz e Cahais del Racing Avellaneda. Si attende l'ufficialità per Romulo.




Commenta con Facebook