• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, gli errori piu' clamorosi dei direttori di gara

Champions League, gli errori piu' clamorosi dei direttori di gara

Ripercorriamo le sviste degli arbitri nella massima competizone europea


Thomson (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@maurilio85)

01/05/2013 20:51

CHAMPIONS LEAGUE ERRORI ARBITRALI / ROMA – E' la Champions League delle squadre tedesche e spagnole, ma anche quella degli errori arbitrali. La competizione è stata caratterizzata da alcune sviste dei direttori di gara di tutta Europa. Partendo dalle semifinali, ripercorriamo le principali decisione errate da parte degli arbitri:

BAYERN MONACO-BARCELLONA – I Bavaresi approfittano del blocco di Mueller su Jordi Alba e si vedono convalidare dall’arbitro Kassai la rete del momentaneo 3-0 che piega le gambe agli uomini di Vilanova.

BAYERN MONACO-JUVENTUS – Tedeschi ancora fortunati con il direttore di gara: nel 2-0 dell''Allianz Arena' inflitto alla Juventus, la rete di Mueller sarebbe da annullare per la posizione di fuorigioco dell’attaccante. Nei minuti finali della partita Ribery interviene con un fallo da dietro su Vidal che meritava il cartellino rosso: il francese non è stato sanzionato.

BORUSSIA DORTMUND-MALAGA – Direzione di gara disastrosa per lo scozzese Thomson: convalida due reti (una al Dortmund e l’altra al Malaga), entrambi irregolari per posizione di fuorigioco. Gli spagnoli hanno inoltre recriminato per due cartellini rossi non estratti dall’arbitro.

MANCHESTER UNITED-REAL MADRID – Emblematica l’immagine di Ferguson intento ad entrare nel terreno di gioco per inveire contro l’arbitro: Cakir, arbitro turco, spiana infatti la qualificazione agli uomini di Mourinho dopo l’espulsione di Nani per gioco pericoloso su Sergio Ramos.

PORTO-MALAGA – Ancora protagonista in negativo la formazione di Pellegrini che esce sconfitta dalla gara del 'Dragao' in seguito ad una rete di Moutinho segnata in posizione di netto fuorigioco.

 




Commenta con Facebook