Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Livorno, Spinelli: "Su Paulinho c'e' una squadra di Milano. E il Monaco..."

Il patron amaranto ha parlato anche del suo allenatore Davide Nicola: "Devo ringraziarlo"

CALCIOMERCATO LIVORNO SPINELLI PAULINHO MILANO / ROMA - Aldo Spinelli può tirare un sospiro di sollievo: il suo Livorno, finalmente, è in Serie A. Intervistato telefonicamente da 'Sky Sport24', il Presidente amaranto ha spiegato: "Il Livorno doveva salire in Serie A diretto con Verona e Sassuolo. Paulinho ha segnato tutti gol pesanti: dopo la morte di Morosini è stato costruito un gruppo di giocatori, allenatore, tifosi... è nato un insieme che ci ha portati a questa grande, grande vittoria. Il destino ha voluto che lottassimo fino all'ultimo giorno con tutte le forze: Nicola ha saputo gestire il cervello dei ragazzi, lottare contro tutto e tutti. In settimana faremo una riunione per vedere cosa potrebbe mancarci, poi punteremo a un tranquillo campionato di Serie A".

PAULINHO E NICOLA - "Oltre a Paulinho ci sono tante stelle nel Livorno. Guardate i numeri di Emerson a 32 anni... sono strabiliato da questo ragazzo. Strepitoso anche il portiere Mazzone: devo dire grazie all'allenatore, che ha lavorato molto sull'intero organico. Se lo terrò? Se ricordate ho scoperto Mazzarri e Donadoni... C'è la Sampdoria per prima su Paulinho, ma ancora non abbiamo deciso. Ci sono anche Monaco e WerderBrema. Stiamo valutando cosa fare. Potrebbe interessare anche a una squadra di Milano..."