Breaking News
  • Napoli-Lecce, Gattuso senza mezzi termini: "Bisogna andare al VAR"
    © Getty Images

Napoli-Lecce, Gattuso senza mezzi termini: "Bisogna andare al VAR"

Piuttosto deluso il tecnico azzurro dopo la sconfitta di oggi al San Paolo

NAPOLI LECCE GATTUSO VAR / Nel post-partita di Napoli-Lecce ha parlato Gennaro Gattuso analizzando lucidamente il KO odierno ai microfoni di 'Sky Sport': "I gol si possono sbagliare, poi dopo squadra fragile. Non riusciamo ad avere cattiveria, c'è troppa passività. Ci metto anche del mio. Quando vuoi provare a vincere provi a fare qualcosa di diverso, metti qualcuno di più offensivo. In questo momento non andiamo con veemenza e organizzazione. Aspettiamo. Anche se aspettiamo ora non riusciamo a fare il solletico agli avversari e la difficoltà più grande è questa. Ci rivedremo tutta la partita insieme. Bisogna lavorare sulla compattezza, su annunsare il pericolo. Nei primi 30 minuti abbiamo avuto 5-6 palle gol, poi alla prima pressione che non viene bene si perdono le sicurezze. In questo momento perdiamo subito le sicurezze, la squadra va in paura. Posso capire se prendiamo gol a campo aperto, se spingiamo con entrambi i terzini, se siamo messi male... Invece siamo là e non c'è cattiveria, non c'è una grande pressione.

Puoi anche aspettare, ma quando vanno sul fondo bisogna andare lì con grande veemenza, lavorando di reparto".

Napoli-Lecce, polemica VAR: la reazione di Gattuso

Gattuso ha proseguito: "In 3 contro 2 non si può prendere gol invece li prendiamo. Non so se sia un problema di formazione titolare, ma abbiamo giocatori che hanno capacità tecniche e fisiche. Sapevamo che Koulibaly e Maksimovic potessero far fatica, sono appena rientrati. Ma oggi Lapadula sistematicamente stoppava la palla in mezzo a quattro e faceva salire il Lecce. Non è una stupidaggine, dobbiamo migliorare su queste cose qua".

VAR - "Non è corretto parlarne. Non voglio offendere nessuno, è meglio che ne parli il direttore. Se c'è il VAR bisogna andare al VAR, non capisco perché a volte non si va. Si può andare, perdere un minuto in più".

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Napoli-Lecce, furia social: tifosi scatenati contro l'arbitro

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)