Breaking News
  • Calciomercato, dall'Inter alla Juventus: affari da 500 milioni!
    © Getty Images

Calciomercato, dall'Inter alla Juventus: affari da 500 milioni!

Partono i movimenti in vista di gennaio: dal ritorno di Ibrahimovic a Rakitic e Kulusevski, le cifre della prossima sessione di trattative

CALCIOMERCATO INTER JUVENTUS GENNAIO / Si avvicina gennaio e partono i grandi movimenti per la sessione invernale di calciomercato: dalla Juventus capolista all'inseguitrice Inter e poi anche Napoli e Milan alla ricerca dei colpi giusti per ripartire, tutte le big della Serie A proveranno a rendere migliori e più omogenee le proprie rose. Questo significherà anche dare via qualche calciatore in esubero: tra acquisti e cessioni si prospetta un mercato invernale particolarmente ricco con un totale che potrebbe toccare i 500 milioni di euro se si uniscono gli arrivi alle partenze. Dall'Inter alla Juventus, passando per Milan e Napoli: da Ibrahimovic a Kulusevski e poi Rakitic, Berge e Halland, tutti i possibili movimenti delle grandi d'Italia in vista del calciomercato di gennaio, un giro di affari da 500 milioni di euro. 

LEGGI ANCHE ---> Dal ritorno in Serie A al ritiro: tutti gli scenari sul futuro di Ibrahimovic

Calciomercato Juventus, Emre Can e Mandzukic: il tesoretto per l'assalto a Pogba

Il primo posto in classifica non fa fermare la Juventus: Paratici vuole rendere ancora più forte la rosa a disposizione di Sarri anche per allontanare l'insidia rappresentata dall'Inter. Si partirà però con le cessioni con un paio di calciatori che non rientrano più nel progetto tecnico: il primo nome è quello di Mario Mandzukic per il quale la pista inglese si è fatta meno calda, anche se non è del tutto da scartare. Dalla sua cessione i bianconeri puntano a ricavare 10-15 milioni di euro e sperano che il Manchester United torni a farsi avanti per provare a riportare in Italia Pogba: affare da 100 milioni circa, una cifra che i campioni d'Italia sperano di ricavare in parte anche dall'addio di Emre Can. Per il tedesco si parla di possibili offerta tra i 40-50 milioni di euro che rappresenterebbero una eccellente plusvalenza, considerato che l'ex Liverpool è arrivato a parametro zero. 

Poi ci sono i nomi da 'sfida' all'Inter: Rakitic e Allan. La valutazione del croato è scesa sui 30-35 milioni di euro e il suo nome resta sempre in orbita nerazzurra: nel Barcellona sta trovando sempre meno spazio e lo stesso calciatore ha ammesso che questa situazione potrebbe portarlo a cambiare aria. Quello che tra gennaio e l'estate farà anche il brasiliano del Napoli: Juve e Inter fiutano l'affare e pensano anche a possibili scambi per abbassare l'esborso in contanti. Si parla comunque di cifre decisamente inferiori ai 100 milioni richiesti al Psg lo scorso gennaio.

Cento milioni che sarebbe anche la cifra che gira per Haaland, fenomeno norvegese protagonista di questo inizio di stagione con gol a raffica: cifra forse esagerata ma sulle sue tracce si stanno muovendo anche club come Real Madrid e Manchester United e si prospetta un'asta ricca. 

LEGGI ANCHE --->Calciomercato Inter, colpa Allan: scambio con il Napoli

LEGGI ANCHE ---> Calciomercato Juventus, campione out e affare Pogba: trattative nel vivo

Calciomercato Inter, obiettivo accontentare Conte: da Giroud a Kulusevski

In casa Inter l'obiettivo è accontentare Antonio Conte che ha rimarcato la ristrettezza della rosa. Marotta ha già annunciato che a gennaio la società cercherà di soddisfare le richieste del tecnico e i ruoli da coprire sicuramente sono a centrocampo e in attacco. Per la mediana, anche se non tramontano le piste che portano a Matic (in scadenza, affare intorno ai 10-15 milioni di euro)  e Vidal (valutato 15 milioni con il Barcellona che non vorrebbe cederlo), il nome più caldo al momento è Kulusevski, ora al Parma ma di proprietà dell'Atalanta: il giovane svedese ha conquistato Conte e potrebbe essere il primo acquisto invernale. Quando arriverà anche un rinforzo in avanti: Giroud (5 milioni di euro potrebbero bastare) è il profilo più facile cui arrivare visto che al Chelsea è ormai fuori dai piani di Lampard. Inter e Juventus potrebbero essere interessate anche a Florenzi, escluso da Fonseca per scelta tecnica: la Roma per la sua cessione chiederà una cifra intorno ai 12-15 milioni di euro. 

LEGGI ANCHE --->Calciomercato Inter, assalto al nuovo talento della Serie A

LEGGI ANCHE ---> Calciomercato Juventus e Inter, Matic insoddisfatto allo United: è sfida per il serbo

Calciomercato Milan, Roma e Napoli, da Kean a Ibrahimovic: i colpi per ripartire

Non resteranno ferme anche Napoli e Milan: gli azzurri devono fare i conti con i contratti in scadenza di Callejon e Mertens e non è detto che i due non possano andare via anche a gennaio. Già detto di Allan, in entrata c'è Berge che è stato messo sotto osservazione da tempo: affare da 20-25 milioni di euro per coprire anche una carenza numerica nella rosa azzurra. Lì dove potrebbe servire anche un esterno mancino, considerato le recenti esclusioni di Ghoulam: Grimaldo è un nome che potrebbe tornare di attualità anche se la valutazione di 40 milioni di euro spinge a fare riflessioni più per l'estate. Il Milan, invece, cercherà di ricavare un tesoretto dagli addii di Kessie, Rodriguez e Borini: cessioni da 60 milioni di euro, in parte da reinvestire nell'ingaggio di Ibrahimovic. Gol, esperienza e carattere che servirebbero a Pioli per provare la difficile risalita. I rossoneri pensano anche a Kean, attaccante che non sta ingranando con l'Everton e che potrebbe far gola anche alla Roma

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Calciomercato Milan, Pioli taglia Kessie: addio a gennaio, prezzo fissato

Napoli, il presidente del Genk rivela: ''Ci hanno chiesto Berge, ecco il prezzo''

Calciomercato, Haaland e i suoi fratelli: il vento del Nord intriga la Serie A

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)