Breaking News
  • Serie A, Juventus-Verona 2-1: rimonta nel segno di Ramsey e Ronaldo
    © Getty Images

Serie A, Juventus-Verona 2-1: rimonta nel segno di Ramsey e Ronaldo

Cronaca e tabellino della sfida dello Stadium vinta dalla truppa di Maurizio Sarri

SERIE A JUVENTUS VERONA RONALDO / Dopo due pareggi di fila tra campionato e Champions League torna a trionfare la Juventus che non senza fatica riesce ad aver ragione dell'Hellas Verona di Juric. Gli ospiti infatti partono molto bene senza timori al confronto dei campioni d'Italia, apparsi ancora compassati e lenti nella prima mezz'ora. A sbloccare il punreggio sono infatti proprio gli scaligeri che dopo aver fallito un calcio di rigore con Di Carmine trovano la via del gol con un siluro dalla distanza di Miguel Veloso. La reazione juventina però non tarda ad arrivare e alla mezz'ora del primo tempo è Ramsey con deviazione a battere Silvestri. All'alba della ripresa arriva l'azione che cambia i toni della sfida: Cuadrado viene steso in area e spedisce Cristiano Ronaldo dal dischetto. Dagli undici metri il cinque volte pallone d'oro è implacabile per il 2-1 degli uomini di Sarri che negli ultimi 20 minuti vanno in gestione al cospetto di un Verona voglioso di pareggiare. Di Di Carmine, Veloso e Lazovic le iniziative più pericolose sventate da Buffon che sigilla una vittoria soffertissima.

Nelle battute conclusive arriva anche l'espulsione di Kumbulla. 

Juventus Hellas Verona 2-1

Rete: 20′ Veloso, 32′ Ramsey, 49′ Ronaldo (rig.)

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Ramsey (60′ Khedira), Bentancur (50′ Pjanic), Matuidi; Cuadrado, Dybala (72′ Higuain), Ronaldo. All. Sarri. A disp. Szczesny, Pinsoglio, De Ligt, Emre Can, Rugani, Rabiot, Bernardeschi.

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat (85 Pazzini), Veloso, Lazovic; Verre (58′ Pessina), Zaccagni (72′ Tutino); Di Carmine.  All. Juric. A disp. Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Tupta, Danzi, Dawidowicz, Empereur, Adjapong.

Arbitro: La Penna

Ammoniti: Rrahmani, Faraoni, Juric

Espulsi: Kumbulla per doppia ammonizione

CLASSIFICA SERIE A: Juventus* 10, Inter 9; Bologna 7; Napoli, Atalanta, Torino, Milan, Brescia* e Cagliari* 6; Milan 5; Roma, Lazio, Genoa* e Verona* 4; Sassuolo, Spal, Parma, Udinese* e Lecce 3; Fiorentina 1; Sampdoria 0

 

*una partita in più

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)