• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Christian Maldini: "Sogno la Serie A, magari coi rossoneri"

Calciomercato Milan, Christian Maldini: "Sogno la Serie A, magari coi rossoneri"

Il figlio di Paolo ripartirà dalla Lega Pro: è un nuovo giocatore della Reggiana


Maldini (calciomercato.it)

15/07/2016 17:14

CALCIOMERCATO MILAN MALDINI REGGIANA / MILANO - Tutto pronto per la terza generazione della famiglia Maldini. Da qualche giorno è iniziata ufficialmente la carriera professionistica di Christian, figlio di Paolo, che è stato aggregato nella prima squadra della Reggiana, club che milita in Lega Pro. Dopo aver completato l'intera trafila delle giovanili nel club rossonero, a differenza del papà, è stato costretto a cambiare aria per trovare il giusto spazio per emergere e mettersi in luce. Chiusa l'ultima stagione in Primavera, dove ha avuto anche l'onore di indossare la fascia di capitano nella settimana della scomparsa del nonno Cesare, non si è visto rinnovare il contratto ed è stato liberato a zero. 

Ma la sua storia col Milan potrebbe non essere finita qui. Le vie del calciomercato sono infinite e lui ha voluto assicurare a tutti che questo si tratterà solamente di un 'arrivederci', come ha spiegato attraverso le colonne del 'Corriere dello Sport': "Sarà la mia prima esperienza dopo tanti anni di settore giovanile con la casacca rossonera addosso, farò di tutto per onorare la maglia e dare il mio contributo alla squadra. Sono tutti molto contenti. Papà mi aiuta sempre con i consigli, su come muovermi e fare. Alla fine, poi decido io".

Ora spetterà a lui il compito più difficile: dimostrare di non essere arrivato fin qui solamente grazie al suo cognome. "Onestamente non mi pesa il cognome - ha ammesso - Sono sempre stato abituato ad avere gli occhi puntati su di me fin da bambino. Con il tempo ci ho fatto l'abitudine, sapendo bene sia gli aspetti positivi che quelli negativi. Io percorro la mia strada, ciò che ha fatto mio padre lo sanno tutti".

Difensore centrale e, all'occorrenza terzino sinistro, Christian si è poi paragonato a papà Paolo: "Sicuramente ho preso da mio padre l'educazione, per il resto non saprei dirlo. Lo vedo come un modello da seguire ma perché è mio padre. Non credo di essere io a dover andare oltre coi giudizi. Tecnicamente immagino che qualche cosa mi abbia trasmesso, anche questo però preferisco che a dirlo siano altri. Non sono ambidestro, però anche mio padre lo è diventato con il tempo". Se sul lato tecnico ha preferito 'nascondersi', Maldini jr. non ha problemi a dichiarare quali siano i suoi desideri e gli obiettivi futuri: "ll mio sogno? arrivare in Serie A, magari con il Milan...". Lui l'appello l'ha lanciato, il calciomercato Milan lo raccoglierà in futuro? Sicuramente rivedere un altro Maldini con la maglia del 'Diavolo' sarebbe davvero una bellissima storia. E, forse, anche l'occasione giusta per rispolverare la vecchia maglia numero 3 che, dall'addio del padre, è stata ritirata dalla società.

D.G.




Commenta con Facebook