• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Sparta Praga-Lazio, Pioli: "Klose a disposizione. Keita centravanti? Io ci credo, lui..."

Sparta Praga-Lazio, Pioli: "Klose a disposizione. Keita centravanti? Io ci credo, lui..."

Il tecnico dei biancocelesti ha parlato alla vigilia dell'ottavo di finale di Europa League


photo_2016-03-09_18-58-44.jpg
Omar Parretti (@omarJHparretti)

09/03/2016 18:25

DIRETTA CONFERENZA STAMPA PIOLI SPARTA PRAGA LAZIO / PRAGA (Repubblica Ceca) - La Lazio vola in Repubblica Ceca per affrontare l'andata degli ottavi di finale di Europa League dove incontrerà lo Sparta Praga. L'allenatore dei biancocelesti, Stefano Pioli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match e Calciomercato.it ha seguito per voi le sue parole in diretta.

Ecco le dichiarazioni del mister: "Mi aspetto un avversario molto difficile da superare, organizzato e che darà tutto, ma dovremo trovare il modo di colpirli. In Europa League siamo stati continui a differenza del campionato, ma questa nostra mancanza in Serie A ci ha fatto sfogare ancora di più in ambito internazionale".

FORMAZIONE ED ATTEGGIAMENTO - "Milinkovic e Keita titolari? Dalla tu la formazione (risponde ad un giornalista, ndr). I ragazzi sono tutti pronti e posso scegliere con attenzione i giocatori più adatti a questo tipo di partita. Se non hai ritmo ed intensità non vai lontano in Europa, ma è anche il nostro modo di essere. Pure il Galatasary ha provato ad attaccarci in questa maniera, me lo aspetto pure domani, ma in modo diverso. Esclusi? Non mi piace portare gente che poi va in tribuna, siccome non ci alleneremo domani ho preferito conservarli per domenica".

SEGNARE! - "Domani sarà importante segnare perché è la gara d'andata e giochiamo su un campo difficile contro una squadra che ci prova sempre fino alla fine. In Europa sono ancora imbattuti e hanno dimostrato di saper far male alle avversarie anche fuori casa. Questa competizione è molto importante e ti dà la possibilità di vincere qualcosa a fine anno, ma meglio non fare il passo più lungo della gamba. Keita? Io credo che possa fare il centravanti anche se all'inizio non era contento..."

News Lazio su Miro Klose: "Si è messo a disposizione della squadra da grande professionista quale è".




Commenta con Facebook