• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Marotta: "Morata, operazione trasparente. Dybala..."

Calciomercato Juventus, Marotta: "Morata, operazione trasparente. Dybala..."

L'Ad bianconero ha parlato nel pre-gara del match contro la Fiorentina


Beppe Marotta ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

13/12/2015 21:08

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA MORATA DYBALA / TORINO - Il calciomercato tiene banco alla Juventus anche nel giorno del big-match contro la Fiorentina. Beppe Marotta si è soffermato sul fresco rinnovo di Morata, oltre al corteggiamento del Barcellona per Dybala: "Con il Real cambia poco o niente, è solo un atto che abbiamo definito perché, se rimarrà con noi, è giusto investire su un ragazzo che ha tutte le qualità per poter rimanere, nel momento in cui riusciremo a svincolarci da questa clausola - ha dichiarato l'Ad bianconero a 'Premium Sport' - Il Real Madrid è una società consapevole di aver sotto controllo un giocatore che era una promessa e che oggi è a tutti gli effetti una realtà. Quanto prima inizieremo un discorso per risolvere questa situazione, abbiamo la possibilità di fare un'operazione trasparente".

DYBALA - "Nessun tormentone, Dybala è un giocatore che sta crescendo, non ha dimostrato ancora tutte le sue qualità perché è giovane. Di domenica in domenica sta dimostrando ciò di cui è capace, ma noi non siamo intenzionati a cederlo né quest'anno né nei prossimi anni perché abbiamo speso una cifra importante e su di lui abbiamo posto le basi per il nostro futuro".

CAMPIONATO E CHAMPIONS - "Napoli-Roma? Non guardiamo quello che fanno gli altri, ma solo quello che facciamo noi. Possiamo continuare un ruolino positivo e consolidarci come squadra di vertice. Sorteggio Champions? Ci sono squadre più avanti rispetto alle altre come le due spagnole e il Bayern Monaco, che hanno di grande qualità. Ma la Champions è un torneo, la fortuna recita un ruolo più importante rispetto al campionato".




Commenta con Facebook