• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, Pellè compie 30 anni: l'età giusta per tornare?

Calciomercato Serie A, Pellè compie 30 anni: l'età giusta per tornare?

L'attaccante italiano potrebbe far comodo a tante squadre nostrane


Graziano Pellè (Getty Images)

15/07/2015 10:05

CALCIOMERCATO SERIE A PELLè SOUTHAMPTON FUTURO IN ITALIA / ROMA - Oggi, mercoledì 15 luglio 2015, Graziano Pellè compie 30 anni. L'attaccante italiano, protagonista la scorsa stagione in Inghilterra con la maglia del Southampton (16 gol in 44 presenze complessive), è un nome che ricorre spesso nel calciomercato Serie A ma fino ad oggi le squadre italiane hanno guardato altrove, dimostrando di non puntare abbastanza su colui che all'estero è stato ribattezzato 'The Italian Goal Machine'.

Il Southampton ha speso 11 milioni di euro nell'estate 2014 per acquistarlo. Il nome di Pellè è stato accostato recentemente al Bologna, alla ricerca di un grande colpo in attacco (il nome 'caldo', attualmente, è però quello di Marco Borriello). Con Mario Gomez in uscita, la Fiorentina è alla ricerca di un attaccante sul mercato. La Roma, anch'essa con un bomber nel mirino, per ora ha concentrato tutte le sue attenzioni sul fronte Edin Dzeko. Sull'altra sponda del Tevere, la Lazio cerca un rinforzo in attacco con altre caratteristiche fisiche e tecniche e - oltre a Kishna - pensa ad un altro 'cavallo di ritorno': Fabio Borini. In casa Sampdoria, invece, si continua a battere l'altra pista suggestiva per l'attacco: il ritorno di Mario Balotelli. E se fosse Pellè invece a tornare?

S.D.

 

Senza Simone Zaza, toccherà questa sera a Graziano Pellè caricarsi l'attacco dell'Italia sulle spalle nella delicata trasferta di Spalato contro la Croazia, valida per le qualificazioni ad Euro 2016. Il 29enne attaccante italiano, ottimo protagonista con 12 gol nella cavalcata fino in Europa League del Southampton, va a caccia di un doppio obiettivo: guidare la Nazionale di Antonio Conte al primo posto del Girone H e fare breccia contestualmente nel cuore di qualche club di Serie A, da cui Pellè manca ormai da 3 anni. La Lazio aveva pensato a lui per il dopo Klose, la Fiorentina lo potrebbe fare ora nel caso di addio di Gomez, ma sono tante le squadre a cui il centravanti di San Cesario di Lecce farebbe comodo. Dalla gara di stasera potrebbe dipendere dunque il destino sul calciomercato di Pellè.




Commenta con Facebook